it-swarm-eu.dev

Trascina e rilascia la connessione desktop remoto

Uso quotidianamente il desktop remoto e trovo che spesso ho bisogno di trasferire rapidamente file tra il mio PC fisico e il RDP, o anche tra diverse sessioni remote multiple. Ho abilitato la condivisione di rete e capisco che non è esattamente il trasferimento lento dei file con questo mezzo, ma sto cercando un modo per aggirarli.

Sono anche consapevole del fatto che è disponibile un'opzione di copia/incolla se si abilita l'accesso alle risorse locali alle proprie unità disco.

Quello che sto cercando è un direct, drag and drop. Ho sentito che Microsoft stava pianificando di abilitare questa funzionalità con la loro nuova versione di Windows Server, tuttavia ho difficoltà a trovare documentazione.

Eseguo una configurazione a doppio monitor, quindi sarebbe molto utile!

I miei sistemi operativi sono:
Windows 7
Windows Server 2008

31
grooveDexter

Una sessione RDP non è una sorgente di trascinamento valida in Windows (ancora?), Quindi copiare e incollare è il modo più veloce.

Di solito toccherò ctrl-c e ctrl-v per copiare e incollare comunque, poiché personalmente trovo più veloce del trascinamento della selezione, inoltre non rimani bloccato in attesa di trasferimenti immaginari come quando copi qualcosa e poi clicchi con il tasto destro del mouse su prova a incollarlo tra le sessioni.

Copiare e incollare dentro e fuori RDP è più lento (trasferimento in termini di tempo) rispetto alla copia tramite una condivisione (VPN) o FTP o HTTP, quindi di solito uso uno di quelli per file di grandi dimensioni, il che mantiene disponibile il mio taglia e incolla per altri compiti mentre sta copiando.

38

Un modo per trascinare e rilasciare i file locali su un server remoto può essere fatto in questo modo:

  1. Avere il server remoto Ospitare il suo file Explorer come app remota.
  2. Condividi la tua unità locale e mappala sul server remoto.
  3. Aprire il file remoto Explorer e navigare verso l'unità locale mappata.
  4. Apri il file remoto Explorer una seconda volta e vai alla cartella del server remoto che ti serve.

Ora avete due esploratori di file dall'aspetto normale in grado di trascinarli e rilasciarli l'uno con l'altro senza intaccare la quantità di spazio sullo schermo occupata da un'intera sessione desktop remota.

Ho verificato con successo questo con Windows File Explorer ospitato su Windows Server 2012 R2 utilizzando servizi desktop remoto integrati. Ho anche testato con successo questo tra Windows File Explorer e un'applicazione remota di terze parti entrambe ospitate sullo stesso sistema sopra menzionato.

Cordiali saluti: Ho testato il trascinamento della selezione tra file locale diretto Explorer e file server remoto Explorer come app remota con il sistema di cui sopra ... continua a non funzionare.

0
AJK

Un'altra opzione è VNC, incluso TightVNC, che è gratuito, consente di accedere al desktop come RDP e include un pulsante per il trasferimento dei file.

0
CICorp