it-swarm-eu.dev

Prompt dei comandi dell'amministratore di Windows 7 "Inizia in" percorso

Quindi, so che puoi creare un collegamento a un prompt di livello amministratore Prompt (come descritto in questa domanda ), ma quello che sto vedendo è che ogni volta che utilizzo una scorciatoia, mi cade sempre in c:\windows\system32\path.

Ho provato a specificare le proprietà del collegamento per impostare il percorso "start in" di cui ho bisogno, ma inutilmente. Sembra che ogni volta che eseguo cmd.exe "Come amministratore", ignora completamente i percorsi del collegamento e si attacca a c:\windows\system32 \

Qualche suggerimento su come convincere Windows 7 a rispettare il percorso "start in" del collegamento?

39
Alex Beynenson

Ho trovato un modo per aggirare questo. Nel collegamento, cambia la riga di comando per:

C:\Windows\System32\cmd.exe /k "cd c:\"

In questo caso cambia la directory iniziale nella radice di C :. Puoi impostare i tuoi parametri.

44
Peter

Accadrà se il luogo in cui si desidera aprire il comando Prompt si trova su un'unità diversa da quella scelta. La soluzione è inserire un comando aggiuntivo nella scorciatoia:

C:\Windows\System32\cmd.exe /k "a: & cd a:\something"

In questo caso, cambierà l'unità a: dall'unità corrente e aprirà la cartella a:\something. L'operatore & viene utilizzato per inserire più comandi in una singola riga al comando di Windows Prompt.

10
Pásztor Dávid

Avvia un prompt dei comandi con privilegi elevati dal menu di scelta rapida

Per aggiungere l'opzione Apri finestra di comando qui (amministratore) al menu di scelta rapida per le cartelle del file system, utilizzare il seguente file REG:

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Shell\runas]
@="Open Command Window Here (Administrator)"

[HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Shell\runas\command]
@="cmd.exe /s /k pushd \"%V\""

Per aggiungere la voce al menu di scelta rapida Computer (Risorse del computer), utilizzare il seguente file REG:

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_CLASSES_ROOT\CLSID\{20D04FE0-3AEA-1069-A2D8-08002B30309D}\Shell\runas]
@="Open Command Prompt (Administrator)"

[HKEY_CLASSES_ROOT\CLSID\{20D04FE0-3AEA-1069-A2D8-08002B30309D}\Shell\runas\command]
@="cmd.exe"

Uso

Copia i contenuti sopra riportati in Blocco note e salva il file con estensione .REG. Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sul file REG e scegliere Unisci .

Fonte

3
Molly7244

Questo è ciò che faccio:

Per prima cosa creo una scorciatoia per cmd.exe e la metto in una directory che terrò sempre da un computer all'altro .. ad es. c:\PersonalData\Windows Customize\Admin quindi modifico il collegamento per leggere come indicato di seguito (Domain and AdminUser che dovrai modificare)

C:\Windows\System32\runas.exe/utente: dominio\AdminUser/savecred "C:\Windows\System32\cmd.exe/k cd c:\PersonalData"

Poi creo una barra degli strumenti sulla mia barra delle applicazioni che punta alla cartella "Admin" .. questo è dove tengo tutti i miei strumenti di amministrazione ... questo funziona su WinXP e Windows 7 ..

Un'altra cosa che farò è cambiare il colore del mio background di questo cmd Prompt che identifica facilmente che ho le mie credenziali di amministratore aperte ... se vuoi essere più sicuro prendi la/savecred poi ti chiederà il tuo admin password ogni volta

3
AquaRabbit

L'opzione più semplice che ho trovato è quella di aggiungere una chiave di registro. Eseguire quanto segue da un comando con privilegi elevati:

REG AGGIUNGI "HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Command Processor"/v AutoRun/t REG_SZ/d "CD/D C: \"

NOTA: Chiudere il comando Prompt in seguito e riaprire e cambierà alla radice dell'unità C.

Questo funzionerà per tutti gli utenti.

In alternativa si aggiunge anche l'utente corrente (inseriscilo in uno script di accesso, una cartella di avvio, ecc.), Ma ciò naturalmente sarebbe dinamico.

2
Neil Cole

Aggiornamento su @ Molly7244's answer .

  1. Aggiungi belle icone
  2. Solo visibile su Maiusc (come sei abituato con finestra standard cmd)
  3. Tasto di scelta rapida su 'a'

enter image description here

Windows Registry Editor Version 5.00

;Add 'Open command window here (Administrator)' context menu
;Extended means it shows on shift key
;Hotkey on 'a'

[HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Background\Shell\runas]
@="Open command window here (&Administrator)"
"Extended"=""
"NoWorkingDirectory"=""
"Icon"="C:\\Windows\\system32\\imageres.dll,-5324"

[HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Background\Shell\runas\command]
@="cmd.exe /s /k pushd \"%V\""

[HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Shell\runas]
@="Open command window here (&Administrator)"
"Extended"=""
"NoWorkingDirectory"=""
"Icon"="C:\\Windows\\system32\\imageres.dll,-5324"

[HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Shell\runas\command]
@="cmd.exe /s /k pushd \"%V\""


;Add icon also to standard 'Open command window here'

[HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Background\Shell\cmd]
"Icon"="C:\\Windows\\system32\\imageres.dll,-5323"

[HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Shell\cmd]
"Icon"="C:\\Windows\\system32\\imageres.dll,-5323"
1
Qwerty

Io uso Powershell ISE invece - ha le schede !!

In Windows 10 questo ha funzionato per me

Ho cambiato le proprietà/inizio nel seguente percorso

unità:\Users \\ AppData\Roaming\Microsoft\Windows\Menu Avvio\Programmi\Utilità di sistema

La scorciatoia del prompt dei comandi era qui

Se usi PowerShell vivono sotto

AppData\Roaming\Microsoft\Windows\Menu Start\Programmi\Windows PowerShell

Ho cambiato il campo Start-in in D:\data\local e ora tutte le nuove istanze vengono avviate lì

0
Kalpesh Soni

La risposta corretta è stata data da Peter, ma se si desidera passare a un'unità diversa da c: (presupponendo che Windows sia in c :) è da utilizzare

C:\Windows\System32\cmd.exe /k "cd /d d:\some_directory"
0
tst

Puoi fare clic con il tasto destro del mouse su CMD, selezionare Properties e in " Inizio in "box clear qualunque cosa ci sia, inserendo: %SystemRoot%\system32. Clicca OK.

0
problem solver

Se si esegue un file * .bat tramite un collegamento contrassegnato con "Esegui come amministratore", è possibile passare alla cartella del file * .bat aggiungendo all'inizio del file * .bat la seguente riga: cd% ~ dp0

0
Jarmo Palomäki