it-swarm-eu.dev

Posso fare in modo che Windows 7 modifichi le mie impostazioni proxy in base alla mia connessione di rete?

Spostando il LapTop tra lavoro e casa ho bisogno di cambiare le mie impostazioni proxy internet. C'è qualche modo in cui Windows 7 può modificare queste impostazioni in base alla mia rete attualmente attiva?

26
Hakan Forss

È possibile impostare questo con un PAC (script di configurazione automatica proxy). Sono piccoli script scritti in Javascript che consentono di specificare varie regole di connessione. La maggior parte dei moderni browser Web desktop può leggerli senza problemi, ho la stessa configurazione in Internet Explorer e Firefox.

Un file PAC minimo che invia sempre al server proxy proxy.companyname sulla porta 81:

function FindProxyForURL(url, Host)
{
     return "PROXY proxy.companyname:8080";
}

E un esempio un po 'più complicato di un file PAC che controlla la rete su cui ti trovi controllando quale intervallo di indirizzi IP hai raccolto. In questo esempio, tutti i PC client della tua azienda ricevono un indirizzo IP nell'intervallo 10.10. * Tramite DHCP e accedono a Internet tramite il server proxy proxy.companyname sulla porta 81.

//Turn debug mode on by setting debug variable to any non-empty string
//Note that "" is an empty string, and that "0", "1" & "test" are not empty strings.


function FindProxyForURL(url, Host)
  {
    var ip = myIpAddress();
    var debug = "";

    if(debug)
    {
        alert("proxy.pac IP=" + ip + "  Host=" + Host + "  URL=" + url);
    }

      // All client PCs on the internal network will have a 10.10.x.x address, check if I have this
     if (shExpMatch(ip, "10.10.*"))
     {
             if(debug)
          {
                 alert("Proxy for " + url);
             }
     return "PROXY proxy.companyname:81";
     }

     // If you have a different IP then this isn't the company network
     else 
     {
             if(debug)
          {
      alert("You are not at CompanyName so going direct for " + url);
             } 
            return "DIRECT";
     }

  }

Lo script ha anche una modalità di debug che puoi usare per verificare che funzioni e quale modalità (PROXY o DIRECT connect) pensi che la tua connessione corrente debba essere.

Puoi anche creare uno script più complesso che controlli cose come se il server a cui ti stai connettendo si trovi nella rete aziendale interna (e quindi desideri una connessione DIRETTA, anche se il tuo PC è attualmente sulla rete aziendale) questo è dove sei tu d metti tutto ciò che normalmente inserisci nella casella delle eccezioni del proxy di IE, espandendolo in questo modo:

//Turn debug mode on by setting debug variable to any non-empty string
//Note that "" is an empty string, and that "0", "1" & "test" are not empty strings.


function FindProxyForURL(url, Host)
  {
    var ip = myIpAddress();
    var debug = "";

    if(debug)
    {
        alert("proxy.pac IP=" + ip + "  Host=" + Host + "  URL=" + url);
    }

    // Detect if trying to connect to internal/intranet Host
    if(isPlainHostName(Host) || dnsDomainIs(Host, "intranet.companyname"))
    {
 if(debug)
 {
            alert("Direct for " + url);    
     }
    return "DIRECT";   
    }

    // Detect if trying to connect to URLs on the internal network via internal DNS suffix or IP address
    if(shExpMatch(url, "*.companyname") || shExpMatch(Host, "10.100.*"))
    {
 if(debug)
 {
     alert("Direct for " + url);
 } 
        return "DIRECT";    
    } 

     // All client PCs on the internal network will have a 10.10.x.x address, check if I have this
     if (shExpMatch(ip, "10.10.*"))
     {
             if(debug)
          {
                 alert("Proxy for " + url);
             }
     return "PROXY proxy.companyname:8080";
     }

     // If you have a different IP then this isn't the company network
     else 
     {
             if(debug)
          {
      alert("You are not at CompanyName so going direct for " + url);
             } 
            return "DIRECT";
     }

  }

Utilizzare questo file salvandolo da qualche parte sull'unità C del PC come qualcosa come proxy.pac, quindi per Internet Explorer, vai su Strumenti -> Opzioni (o Pannello di controllo -> Opzioni Internet) quindi fai clic sulla scheda Connessioni, fai clic sul pulsante Impostazioni LAN . Ora togli il segno di spunta dalla casella "Utilizza un server proxy" in basso, e metti un segno di spunta in "Usa script di configurazione automatica" e digita l'indirizzo del tuo file PAC usando un file: // URL come file://C:/proxy.pac.

IE proxy settings

In alternativa per Firefox vai su Strumenti -> Opzioni, fai clic sulla scheda Avanzate, fai clic sulla scheda Rete, fai clic sul pulsante Impostazioni, fai clic sull'impostazione "URL di configurazione automatica proxy", di nuovo usando un file: /// URL (nota che in Firefox ci sono 3 barre dopo i due punti, ad esempio file:///C:/proxy.pac.

Firefox proxy settings


Si noti che Internet Explorer 11 ha modificato questo comportamento e non è possibile caricare un file PAC da un URL 'file: //', è necessario utilizzare un 'HTTP: // "o" HTTPS: // "URL.

In Internet Explorer 11, il team di WinINET ha disabilitato il supporto di WinINET per script basati su file: // per promuovere l'interoperabilità tra gli stack di rete. Si consiglia invece alle aziende di ospitare i propri script di configurazione del proxy su un server HTTP o HTTPS.

C'è un work-around che può riattivare questa funzione per il momento, ma non è consigliato utilizzarlo, poiché gli aggiornamenti futuri potrebbero disabilitare anche questo.

Come soluzione temporanea, questo blocco può essere rimosso impostando la seguente chiave di registro:

Chiave: HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Impostazioni Internet\
 Valore: EnableLegacyAutoProxyFeatures 
 Tipo: REG_DWORD 
 Dati: 1

Tieni presente che questa dovrebbe essere solo una misura temporanea, poiché questo blocco è stato introdotto per validi motivi e la rimozione del blocco non risolverà magicamente le tue applicazioni basate su WinHTTP.

Si noti inoltre che dopo aver apportato questa modifica, IE11 sarà necessario modificare l'impostazione dell'indirizzo per lo script di autoconfig come IE 11 accetta solo una sintassi per questo (vedere la parte inferiore dell'articolo collegato su IE Blog interno di seguito).

Tuttavia, come notato, è improbabile che questa soluzione alternativa alla chiave di registro continui a funzionare nelle versioni future di Internet Explorer, quindi è molto meglio trovare un modo per tenere il PAC su un server web. Il server web integrato di Windows IIS farebbe, e ce ne sono altri più piccoli che potrebbero funzionare anche per l'installazione sul tuo laptop.

Ulteriori informazioni sul IE Post di blog interno Informazioni sulla configurazione del proxy Web .

20
GAThrawn

Usa Free IP Switcher 1.0

alt text

Descrizione:

Ogni volta che l'utente mobile si sposta su una rete diversa, deve modificare un particolare indirizzo IP, l'indirizzo del gateway, la subnet mask, il server proxy e la stampante predefinita, ecc., In particolari ambienti di rete. Per farlo, deve ricordare le informazioni sulle impostazioni TCP/IP di ogni rete. Inoltre, deve riavviare il computer per applicarlo al sistema e accedere a Internet.

Non perdere tempo a riconfigurare le impostazioni di rete del computer ogni volta che cambi la tua posizione. Free IP Switcher è la soluzione perfetta per te. Passa tra le impostazioni di rete preconfigurate con un solo clic e senza alcun riavvio. Con Free IP Switcher puoi cambiare automaticamente tutte le impostazioni di rete sul tuo PC: indirizzo IP, maschere di rete, gateway predefinito, server DNS, server vittorioso, impostazioni proxy, stampante predefinita e altro.

Caratteristiche:

  • Cambia le impostazioni di rete IP "al volo" senza riavviare
  • Passare alle impostazioni del server proxy di Internet Explorer
  • Cambia la tua stampante predefinita
  • Cambia il nome del tuo computer e il tuo gruppo di lavoro
  • Importa le impostazioni di rete correnti sull'impostazione
  • Supporto dell'icona della barra delle applicazioni, avvio automatico con Windows
  • 100% Spyware GRATIS, NON contenere spyware, adware o virus
4
Ivo Flipse

Hai altre alternative (a pagamento) per cambiare le configurazioni di rete, come Mobile Net Switch o NetSetMan

3
t3mujin