it-swarm-eu.dev

Come faccio a sincronizzare due cartelle in tempo reale su Windows 7?

Voglio sincronizzare due cartelle in tempo reale su Windows 7.

Fondamentalmente, voglio monitorare una cartella e sincronizzare ogni cambiamento (nuovi file, file modificati, file cancellati) su un'altra unità. Deve essere in tempo reale, quindi viene sincronizzato istantaneamente quando si verifica un cambiamento. Una sincronizzazione unidirezionale è sufficiente.

Ho provato Microsoft's SyncToy , ma esegue solo la sincronizzazione a mano o programmata (quindi non soddisfa il requisito "in tempo reale").

Questo può essere ottenuto con Windows 7 stesso? Se no, ci sono altri metodi per farlo?

151
acme

Dsynchronize ti consente di farlo. Non sono sicuro di come funzioni in Windows 7, ma è gratuito e indipendente, quindi non c'è nulla di male nel provare.

91
CGA

Utilizzo il comando ROBOCOPY e ho creato una riga di comando per eseguire la sincronizzazione tra 2 cartelle (sincronizzazione incrementale) il mio comando è come questo

ROBOCOPY "Source_Folder" "Destination_Folder" /E /ZB /XJ /XF "~*.*" "*~.*" "desktop.ini" "Thumbs.db" "*.torrent" ".lock" ".Sync*" /xd "Rubbish" ".Sync*" ".Box Sync" "_private" "Outlook Files" /FFT /MT /R:2 /W:5 /V /MON:1 /TEE

(esclude i file: "~*.*" "*~.*" "desktop.ini" "Thumbs.db" "*.torrent" ".lock" ".Sync*") (esclude le cartelle inclusi i file in queste cartelle: "Rubbish" ".Sync*" ".Box Sync" "_private" "Outlook Files") Anche questo si ripete ogni minuto e/o singolo cambio di file/cartella.

Saluti, Rizwan.

BANDIERE

/E      Copy subdirectories, including empty ones.
/ZB     Use restartable mode; if access denied use backup mode.
/XJ     Exclude junction points. (normally included by default).
/FFT    Assume FAT file times (2-second granularity).
/MT     Do multi-threaded copies with 8 threads.
/R:2    Number of retries on failed copies.
/W:5    Wait time between retries.
/V      Produce verbose output, showing skipped files.
/TEE    Output to console window, as well as the log file.
/MON:1  Monitor source; run again when more than 1 change seen.

/XF [files]  Exclude files matching given names/paths/wildcards.
/XD [dirs]   Exclude directories matching given names/paths.
30
Rizwan.A

C'è Synkron che è open source ed è multipiattaforma.

20
Mrchief

È possibile utilizzare un Collegamento simbolico NTFS in modo che le cartelle su ciascuna unità puntino effettivamente alla stessa cartella.

18
Dave Webb

Da quando ho letto il tuo commento ".. l'unità mappata (il target di sincronizzazione) è Linux", quindi voglio darti un approccio migliore: hai solo bisogno di ssh-access sul target Linux, è molto più veloce e funziona molto meglio con larghezze di banda più basse e latenze più lunghe.

Usa WinSCP 's " Mantieni la directory remota aggiornata " funzione!

Avrai bisogno di un piccolo ritocco sulle opzioni di trasferimento per impostare sempre file binari, escludere (in genere file svn o git e simili) ecc. Usa anche la "applicazione automatica" delle opzioni di trasferimento. Inoltre, creare una sessione con le directory Host, locale e remota configurate. A quel punto, è sufficiente aprire WinSCP, attivare la sessione (che quindi applica automaticamente anche le opzioni di trasferimento a causa, ad esempio, di corrispondenza host) e premere il pulsante keep-updated.

O potresti scrivere questo usando gli strumenti di scripting di WinSCP!

.. e solo btw: se lo scenario era Unix-to-Unix, quindi controlla questa domanda .

15
stolsvik

Di seguito sono riportati alcuni degli strumenti per sincronizzare le cartelle in tempo reale, controllarle e selezionarne una per le proprie esigenze.

  1. FreeFileSync
  2. AllwaySync
  3. SyncBack gratuito
  4. Synkron
  5. File Synchronizer
  6. PureSync
  7. GoodSync
7

Il mio ho provato un bel po 'di programmi e gli unici che fanno il mirroring in tempo reale delle cartelle sono:

Personalmente, mi piacciono gli Yadis! Backup migliore. Ha più funzioni di Dsynchronize. Puoi abilitare il controllo delle versioni, # delle versioni da conservare, quali operazioni sui file monitorare, e sono sicuro molto di più. Inoltre, ha una GUI migliore che sembra più raffinata.

7
Patrick

Se si desidera sincronizzare una cartella con USB e si utilizza già Dropbox, utilizzare DropboxPortableAHK .

In questo modo, ho i miei file Dropbox sincronizzati su qualsiasi computer, così come il mio iPhone utilizzando l'app Dropbox e la mia unità USB che uso a uni con questa versione portatile.

4
jskye

Un altro modo molto efficace per sincronizzare le cartelle è usare rsync sulla riga di comando. Dovrai scaricare MingW toolchain o se installi cwRsync, installa rsync.exe che puoi eseguire direttamente.

Tutto ciò che serve è questo comando:

rsync -r source_path destination_path

-r flag è ricorsivo per tutte le sottocartelle.

Su Windows (7) il percorso dovrebbe essere fornito nel seguente formato. Ad esempio, per specificare c:\test sarà /c/test o /cygdrive/c/test

Questo è il modo più efficiente, veloce e potente per sincronizzare le cartelle con file di grandi dimensioni anche se Dsynchronize nella risposta accettata ha funzionato anche per me.

Tuttavia non è vivo o in tempo reale. Ogni volta che devi sincronizzare, eseguirai questo comando.

1
zar

Forse questo ti aiuterà: Allway Sync . Thare sono gratuiti * e versione pro. Caratteristiche:

  • Configurazione flessibile e personalizzazione.
  • Supporta file di qualsiasi dimensione.
  • Interfaccia grafica facile da usare.
  • Supporta praticamente qualsiasi file system (FAT, NTFS, SAMBA, Netware, X-Drive, CDFS, UDF e altro).
  • Può essere installato su un desktop, laptop, chiavetta USB, HDD esterno o dispositivo abilitato per U3.
  • In grado di sincronizzare più di 2 cartelle.
  • Sincronizza i dati tra PC desktop e portatili tramite rete

Ho usato questo programma e mi è piaciuto.

* - La versione gratuita ha un limite di file elaborati ogni 30 giorni. Vedi Accordo di licenza per l'utente finale di Allway Sync

1
Bohdan Kuts

Puoi provare SyncBack4all , è la cartella in tempo reale e il programma di sincronizzazione dei file.

0
kaiser

Watch 4 Folder v2.3 - un piccolo (802kb), portatile (senza installazione) e potente strumento di monitoraggio per monitorare le attività di cartelle e file.
È semplice da usare e da impostare, può monitorare 15 tipi di eventi e innescare diverse azioni nel caso si verifichi un evento.

http://leelusoft.blogspot.in/2011/10/watch-4-folder-23.html

-Utilizzato su un server, sparando più exe - conversione a PDF usando Acrobat, stampandoli, inviando come allegato agli uffici in tutto il paese tramite chiamate smtp ... un piccolo software fa molte cose !!

0
Shiva Tarang

Uso syncless gratuito https://code.google.com/p/big5sync/

si aggancia al sistema e, se in modalità seamless, sincronizza i file in tempo reale. Impossibile eseguire come servizio, personalmente non mi piace GUI ma funziona :)

MirrorFolder http://www.techsoftpl.com/backup/ può anche eseguire la sincronizzazione in tempo reale e funziona come servizio (non ha bisogno di GUI per caricare sul posto di lavoro) ma non è gratuito ($ 39)

0
manuel

Volevo lo stesso. In linea di principio, il Centro sincronizzazione di Windows 7 lo fornisce ma in un altro modo: devi solo impostare una cartella di rete come Sempre disponibile offline. Con questo hai praticamente una versione locale e remota sincronizzata, stai lavorando come se fossi sulla rete, ma in realtà riesce ad averlo localmente. In altre parole, puoi vedere solo una copia ma averla in due punti, ma questo è l'obiettivo della sincronizzazione. Invece di essere trasparente che esiste una copia sincronizzata in remoto, esiste una copia sincronizzata localmente. In ogni caso, questo copre l'obiettivo di base dei guasti di rete.

Devo dire che questa è la teoria perché mi sono bloccato dal momento che le mie unità di rete sono gestite da Novel e quindi non ho l'opzione "Sempre disponibile offline".