it-swarm-eu.dev

Più siti o un sito?

Mia moglie ed io gestiamo un'attività di creativi come mio part-time e il suo lavoro a tempo pieno. Facciamo fotografia, illustrazione, design di stampa, sviluppo Flash e talvolta sviluppo web. Abbiamo un piccolo sito semplice che promuove tutto questo.

Ultimamente mi chiedevo se avrei dovuto avere siti separati per i lati della fotografia e dell'illustrazione, specialmente quelli della fotografia. Non sono sicuro di quanto seriamente qualcuno prenderà un fotografo che ha la fotografia elencata come "una delle" sue specialità. Il rovescio della medaglia, collegare più siti insieme, gestire più blog e collegarsi da un sito principale a un sito di specialità separato sembra ... sbagliato. Qualcun altro ha qualche idea su come gestire qualcosa del genere?

4
ThatSteveGuy

Questa è un'ottima domanda! Personalmente, metterei tutto in un unico sito e chiamerei un'azienda di servizi completi. Puoi chiarire nella tua biografia che ognuno di voi ha le tue specialità e non sei solo un ragazzo che cerca di essere un tuttofare.

I vantaggi SEO da soli ne valgono la pena e le tue abilità sono in campi che si completano molto bene a vicenda. A seconda di come e dove si incorpora, una società più grande potrebbe offrire maggiori vantaggi fiscali. Dalla mia esperienza, le persone apprezzano la possibilità di ottenere tutto da una società e la collaborazione tra voi due potrebbe rendere un prodotto complessivamente migliore di due persone che non si conoscono.

4
Akimbo

Come regola generale, il massimo livello di divisione dovrebbe essere per gruppo di utenti. Dal punto di vista della UX, non si desidera caricare un gruppo di utenti con contenuti che interessano solo un altro gruppo di utenti. Quindi per chi fai fotografia, design di stampa e illustrazione? Le stesse persone che ti cercano per la fotografia ti cercano anche per il design di stampa per lo stesso progetto o per un progetto successivo? Dovresti avere siti diversi se ogni servizio ha clienti diversi. Ad esempio, se la tua fotografia è rappresentata da matrimoni e ritratti di famiglia mentre la tua illustrazione e il tuo design di stampa sono brochure e manifesti per aziende locali, allora probabilmente vuoi siti diversi e forse anche marchi diversi. Se tutti i tuoi prodotti sono destinati ad attività commerciali locali, probabilmente desideri un sito.

Suggerirei di lavorare sulla gestione delle impressioni degli utenti after decidendo se avere uno o due siti. Ad esempio, se hai un sito e la fotografia è davvero il tuo forte, allora elencalo in primo luogo e in modo evidente. I tuoi contenuti dovrebbero essere in grado di trasmettere con precisione ciò che puoi fornire ai tuoi clienti, comprese eventuali sinergie (ad esempio, come fotografo e illustratore, puoi assicurarti che i due siano visivamente compatibili in un singolo prodotto).

4
Michael Zuschlag

Modi diversi hanno effetti e scelte diversi da compiere.

Un sito/canale di comunicazione

Come @ Akimbo sottolinea, aiuta molto con il SEO. Se sei in grado di offrire ai tuoi clienti un'altra visione di te:

servizio completo (...) e non sei solo (...) un tuttofare.

Inoltre, pensa a quale aspetto ti fa saltare fuori dalla concorrenza. Perché le persone vanno da te invece che dal fotografo a tempo pieno? Cosa fai del bene in tutte queste cose? Qual è il tuo focus in questo? Se lo trovassi, sarebbe qualcosa per dirigere la tua comunicazione e il sito web in giro.

Multiplo

Di solito penso che sia meglio scegliere multipli. Quindi puoi davvero andare completamente per comunicare "fotografia" su un sito Web e mostrare più del tuo portafoglio Flash su un altro. Anche il SEO qui è buono; sebbene non sia combinato, è più mirato, più specifico, persino più corretto?

Ma se i diversi lavori sono troppo piccoli per stare in piedi da soli, potrebbe non valere il lavoro extra come dici tu. Sei l'unico che può giudicarlo.

Appoggiarsi?

Secondo i metodi Lean Startup potresti anche dare ad ogni professione il suo sito web a pagina singola e vedere quale decolla. Scopri quale pagina attira la maggior parte dei clienti a utilizzare il modulo "Contattaci". Sotto il cofano, queste pagine potrebbero utilizzare lo stesso sito Web e le stesse tecniche.

Una volta che uno sembra davvero attrarre molti più clienti, puoi pensare di trasformarlo in qualcosa di suo. Chiedere ai clienti cosa vorrebbero di più da te in quest'area, aggiungendo altre call-2-action o più pagine che spiegano cosa. Aggiungere una nuova pagina di prodotto e chiedere alle persone di "registrarsi". Se ricevi molti indirizzi e-mail per questo nuovo prodotto, forse puoi provarlo.

2
Lode

Dopo aver esaminato tutte le risposte, penso che un approccio ibrido ti sorprenda.

Innanzitutto, devi soddisfare il pubblico. La tua fotografia attrae le persone che cercano solo la fotografia, le persone che cercano creatività a servizio completo o entrambi? Se entrambi, disporre di un sito per ciascuno.

In secondo luogo, i tuoi siti hanno lo scopo di attrarre traffico di ricerca o fornire legittimità alla tua attività quando incontri persone o attiri referral? Se il primo, SEO è fondamentale e si desidera mantenere i siti concentrati. Se quest'ultimo, SEO è bene prestare attenzione, ma solo nella misura in cui le persone possono trovarti quando ti stanno cercando in modo specifico.

Quando si considera l'illustrazione, sciacquare e ripetere i passaggi precedenti.

0
Taj Moore