it-swarm-eu.dev

Nascondere informazioni quando un utente ha espresso un motivo per visitare un sito Web

Nel processo di implementazione di una pagina di registrazione che verrà visualizzata da due tipi di utenti (quelli che si registrano per acquistare dal sito e quelli che si registrano per vendere sul sito). La funzionalità corrente è un pulsante che visualizza le informazioni per entrambi i tipi di utenti, lo stiamo dividendo in due pulsanti:

Heading, description, and two buttons: why register with for reason 1 / reason 2

La specifica per questa modifica era di mostrare entrambi i motivi per registrarsi, ma riordinarli in modo che le informazioni relative al pulsante cliccato andassero in alto. Dopo averlo implementato, sembra piuttosto disordinato e confuso.

Ritengo che sarebbe meglio mostrare solo le informazioni relative al pulsante su cui è stato fatto clic. Per me almeno ha senso mostrare a un utente le informazioni che ha richiesto e nessun altro.

Esistono regole pratiche per nascondere le informazioni quando gli utenti hanno compiuto un'azione positiva?

7
Richard Slater

Richard, penso che il tuo dilemma sia simile a quello che ho avuto con la società precedente che ho co-fondato ( BloggersBase ).

Avevamo due destinatari principali: blogger e lettori, ognuno con motivi diversi per registrarsi. Ma dal momento che non potevamo essere sicuri del pubblico a cui apparteneva l'utente, abbiamo scelto la folla più probabile e mostrato che c'erano altre opzioni usando schede di grandi dimensioni. Come puoi vedere di seguito, ognuno ha un design completamente diverso, le cose che hanno maggiori probabilità di interessare questo pubblico e anche la formulazione dell'invito all'azione (per la registrazione) è diversa.

alt text


alt text

Forse usando questo metodo, cioè mostrare il tuo pubblico principale, ma anche esporre le altre opzioni funzionerebbe. Se hai bisogno di capire chi è il tuo pubblico principale, considera:

  • Quali parole attireranno gli utenti dalla ricerca a questa pagina? Nel nostro caso, ci aspettavamo che le persone cercassero blog o promozioni blog, ma le persone no cercare cose relative a "Leggere blog".
  • Quale pubblico gioverà di più al tuo sito registrandosi? Certo, hai venditori e acquirenti e ognuno ha bisogno dell'altro, proprio come avevamo blogger e lettori ( i lettori erano attivi con moderazione, ecc.), ma il valore di un blogger era molto più alto in quanto produttore di contenuti a cui potevano accedere anche utenti non registrati.

Spero che questo esempio abbia aiutato ...

7
Dan Barak

Trovo che questa sia una domanda strana; questo non è davvero nascondere le informazioni e non c'è davvero un modello associato ad esso. Stai descrivendo una situazione in cui un utente può fare una scelta nell'interfaccia utente e stai chiedendo se l'interfaccia utente deve quindi riflettere quella decisione o semplicemente ignorarla e mostrargli ulteriori opzioni che non sono rilevanti per la sua decisione precedente, giusto?

Bene, nonostante quello che ha detto Sruly, perché dovresti farlo? Chiediti: cosa aggiunge per l'utente? Rende qualcosa di più chiaro? Aggiunge un valore da qualche parte? Rende le cose più facili?

Considera questo: se il mio sito ha un'intestazione che dice "accedi" e faccio clic su di esso, inserisci i miei dati e sono loggato, se l'intestazione dovrebbe continuare a dire "accedi" o "connesso"? Dovrebbe forse dire sia "login" che "login"? Ecco cosa mi piace la tua domanda.

Per quanto mi riguarda ciò rende ovvia la risposta: ovviamente vuoi riflettere lo stato dell'applicazione per l'utente, perché l'interfaccia utente è l'unico modo in cui devi comunicare con lei.

4
Rahul

Ovviamente vuoi mantenere le cose libere, ma c'è una logica dietro avere entrambe le spiegazioni.

Per prima cosa, potrei voler vendere una cosa e comprarne un'altra. Due, il modo migliore per convincermi che posso vendere è mostrarmi come convincere gli altri a comprare.

3
Sruly

Fidati dell'istinto. Pensalo come un albero con rami piuttosto che due lati di un binario del treno. L'utente può seguire solo un percorso alla volta; ci deve essere solo un punto di decisione. La visualizzazione della traccia parallela è inutile e distraente.

2
GoodShovel

Se una percentuale di acquirenti diventa venditore e viceversa, mostra il contenuto completo in base alla scelta, metti un link all'altro in fondo.

2
JeffO

L'ID ha entrambe le spiegazioni, ma separa il passo delle vendite dalla registrazione effettiva, soprattutto se il processo di registrazione è identico indipendentemente dal gruppo in cui si inserisce l'utente. L'ho usato su un sito in cui c'erano 4 "tipi" di clienti. Abbiamo spiegato i vantaggi e le funzionalità a ciascuno, quindi abbiamo fatto affidamento su un unico forte invito all'azione.

Far convertire l'utente è una cosa. Dare loro 2 pulsanti tra cui scegliere aggiunge ulteriore carico cognitivo e potrebbe scoraggiare alcuni utenti se ritengono che sia confuso.

E che dire degli utenti che vogliono sia acquistare che vendere? 2 pulsanti dà l'impressione che è necessario registrarsi due volte.

0
Nathan-W