it-swarm-eu.dev

Quindi ci sono "standard" per UX?

Sto creando una nuova unità UX nella nostra organizzazione e ogni volta che provo a introdurre qualcosa, mi viene chiesto "standard". Sai, domande come "Quindi hai degli standard su cui hai basato questo?".

Sono stato in questo campo per alcuni anni e non ricordo di aver visto nessuno "standard" che tutti dovrebbero seguire. Ho visto modelli di progettazione, che potrebbero essere visti come una specie di standard, ma anche quelli potrebbero differire da libreria a libreria.

Quindi, ci sono degli standard che tutti dovremmo seguire? In caso contrario, quali riferimenti dovrei usare per basare il mio lavoro (almeno di fronte a loro).

14
Mashhoor

Stanno facendo una domanda, ma ne significano un'altra. Quello che vogliono dire è: non mi fido di te. Puoi mostrarmi che qualcun altro ha detto questo? Qualcuno che ha pubblicato un libro o uno studio o qualcosa del genere?

Gli ingegneri hanno tomi antichi che descrivono schemi e standard di programmazione. Vorrebbero che il design fosse lo stesso. Vogliono vederti leggere libri. Prendi una pila dei libri giusti e mettili sulla scrivania. Psicologia, fattori umani, design, ecc. Qualsiasi libro di cui fidarsi è stato educato da grandi cervelli. La spesa di $ 300 ne varrà la pena.

Potresti anche volerli leggere. ;)

10
Glen Lipka

Ho trovato le informazioni su http://usability.gov (completamente contenute in this PDF document ) per essere molto utili in quanto si basa su ricerche empiriche ed è stato esaminato da numerosi rispettabili membri delle comunità CS e UX ed è completo e quasi simile allo "standard" come ho visto in qualsiasi documentazione sull'argomento.

5
DaciaG

Questo mini-paper elenca alcuni standard ISO correlati.

La maggior parte delle misure di usabilità può essere ricondotta alla riduzione carico cognitivo per l'utente. La lettura dell'IMO su questo è più preziosa della lettura sopra gli standard, in quanto consente di valutare nuove idee.

Esistono alcuni processi (piuttosto linee guida) su come sviluppare la UX, ad es. Design incentrato sull'utente .


Il software IMHO UX è interessato da un problema generale nello sviluppo del software: esiste un divario significativo tra ricerca e pratica. Come sviluppatori ci fidiamo delle opinioni di alcuni blogger più che del risultato di uno studio.

3
peterchen

La maggior parte delle organizzazioni di qualsiasi dimensione avrà bisogno di una guida di stile o di una serie di standard di riferimento. Questa necessità diventa più terribile in proporzione diretta al numero di persone che lavorano su un'interfaccia/prodotto/pubblicazione. Più mani = modi più diversi di fare le cose.

Come nuovo capo di UX, sei in una posizione unica per definire lo stile e gli standard per la tua azienda. Fai la tua ricerca e presenta una serie di buone pratiche codificate in una guida di stile in una serie di seminari. I workshop dovrebbero includere chiunque abbia una mano nella costruzione del tuo prodotto: sviluppatori, designer, ingegneri, redattori e persino persone di marketing. Ottieni consenso; ascolta ciò che i tuoi elettori hanno da dire. Quindi pubblica la tua guida di stile rivista per farla vedere a tutti. Sarà legge - o almeno verrà definita come l'interfaccia è stata costruita e avrai un prodotto più coerente da mostrare per questo.

Ecco alcuni punti da cui iniziare: https://www.gov.uk/designprinciples

http://developer.gnome.org/hig-book/2.32/

http://developer.Android.com/guide/practices/ui_guidelines/index.html

http://www.apstylebook.com/

In bocca al lupo

2
RobC

Quando progetti o modifichi qualcosa, lo stai facendo per un motivo. Vogliono sapere cos'è quel ragionamento . Non è necessariamente che non si fidino di te. Come programmatore potrei chiederti perché si sta facendo qualcosa perché voglio sapere come influisce sul resto del mio progetto. Le persone in genere potrebbero fidarsi dei tuoi consigli, ma ci saranno sempre casi in cui devi spiegare la tua opinione, non importa quanto tu sia lontano.

Esistono molti standard diversi su cui fare affidamento quando si prende una decisione di progettazione. Non seguirai sempre gli standard, ma se ti allontani dalla norma dovresti averne una ragione. Standard ed esempi comuni:


  1. Standard UX specifici della piattaforma:

  2. Standard di progettazione:

    • Teoria del colore
    • Punti focali
    • Raggruppamento visivo
  3. Standard di progettazione UX specifici dell'azienda

    • Di solito disposto per dare alle cose un aspetto coerente
    • Tavolozze di colori, caratteri specifici
  4. Ricerca utente

    • Basato sullo studio di come gli utenti reagiscono alle cose.
    • Psicologia
    • Tracciamento degli occhi dell'utente
    • Come le persone generalmente si aspettano che le cose funzionino, perché è così che ha funzionato ovunque.
    • Siti di esempio: www.nngroup.com , www.usability.gov
    • Test utente

Esempio specifico: - È pratica accettabile usare le caselle di controllo come pulsanti di opzione? La risposta clamorosa con 27 voti positivi è stata "No" . Perché infrange lo standard di come viene usato quel controllo. E ha senso, dopo tutto se qualcosa all'improvviso funziona in modo diverso da quanto molti utenti si aspettano, probabilmente li getterà via. Non vorrai sciacquare la toilette e spegnere le luci.

Esempi di conversazione:

(Spiegazione del principio di progettazione visiva)

  • D: Perché stiamo spostando questo pulsante a sinistra?

    A: Gli oggetti che sono raggruppati insieme sono generalmente visti come un unico oggetto. Volevamo associare più fortemente button1 a button2.


(Spiegando come viene solitamente utilizzato qualcosa; aspettative degli utenti)

  • D: Perché questi cerchi? Pensavo di aver detto che volevo le caselle di controllo.

    A: È standard utilizzare i pulsanti di opzione quando si consente all'utente di selezionare solo un'opzione. Trasmette il fatto che possono selezionarne solo uno senza doverlo dire. Ciò consente di risparmiare tempo, velocizza il processo di registrazione e aumenta quindi il tasso di fidelizzazione dei clienti.

    D: Oh? Su quale standard si basa?

    A: Puoi leggere qui se vuoi saperne di più. http://www.nngroup.com/articles/checkboxes-vs-radio-buttons/


(Teoria dei colori, flusso)

  • D: Perché hai cambiato questo in azzurro?

    A: Contrasto con questo blu scuro, che rende più lineare il flusso del sito web. Ciò affatica di meno gli occhi dell'utente e consente loro di leggere più contenuti.


(Ampliamento dell'ambito del progetto dell'interrogante)

  • Q: Whoa! Non puoi spegnere le luci quando sciacqui la toilette!

    A: So che non è qualcosa che si fa normalmente, ma anche se la luce sul water si spegne, le luci sullo specchio si accendono prima quindi non ti siedi al buio.

0
Jemmeh