it-swarm-eu.dev

Comportamento dell'utente che ti ha colto di sorpresa?

Che ne dici di una wiki della community di Nizza da cui possiamo imparare? Pubblica un esempio di comportamento dell'utente che ti ha colto di sorpresa e ti ha costretto a ridisegnare un'interfaccia. Un esempio per risposta, per favore!

Mine:

In un modulo PHP/HTML per la registrazione delle partite, l'utente ha dovuto selezionare il modulo di gioco da un menu a discesa e quindi inserire il numero dello scenario nella casella di input standard. Dopo 3 settimane di aggiunta indolore di record da parte degli utenti, un giocatore veterano mi ha inviato un'e-mail per dire che, indipendentemente da ciò che ha inserito, il modulo gli ha comunicato che il numero dello scenario non era valido.

Passa all'inseguimento: ho codificato il modulo per iniziare sempre con un # all'interno di quel numero di scenario inserito. I primi 50 utenti hanno capito di eliminare quel numero # inserendo il numero dello scenario di 3 cifre, ma il numero 51 continuava a provare a inviare elementi come #01 e #37 e il mio diligente script di convalida continuavano a rifiutarlo.

Inutile dire che ho rimosso il # simbolo!

16
Drew

Questo mi ha sorpreso molto quando l'ho incontrato per la prima volta:

Gli utenti non leggono le finestre di dialogo di conferma.

Come sviluppatore, ho sempre fatto notevoli sforzi per assicurarmi che il testo nei miei dialoghi fosse chiaro e preciso. Ma i miei utenti finali (quasi) non li hanno mai letti.

Basta fare clic su "Ok" o "Sì" il più velocemente possibile.

26
Bevan

Clic, doppio clic - In un'applicazione web che deve aggiungere codice da gestire il caso in cui l'utente insiste sul doppio clic su pulsanti/collegamenti e sull'invio dello stesso modulo/query due volte ... che provoca errori divertenti quando l'utente tenta di eliminare due volte qualcosa ecc.

Peggio ancora, è per tutti gli utenti che se/quando trovano il sistema lento o non risponde ... fare clic più volte nel tentativo di dire al "computer" di sbrigarsi. Nel frattempo diverse richieste per eseguire la "Query di report di massa" vengono messe in coda facendo scorrere l'applicazione. ;-)

18
scunliffe

Un piccolo pezzo di software desktop che ho scritto cerca i nomi in un database di archivio (contiene circa 57k record di nomi).

Il modulo ha una singola casella di testo con il testo: "cerca per cognome o parte di un cognome". Ho codificato la query del database in modo che alla fine aggiungesse automaticamente un carattere jolly. Quindi, nel mio caso, se stavo cercando me, avrei potuto inserire "har" e il software ha fatto una ricerca "har *" nel database. Tutto ha funzionato bene e non ho avuto lamentele da nessuno.

Un giorno, stavo guardando oltre la spalla di un collega, e la vidi non solo inserire un cognome, ma anche un nome: stava cercando "cognome, nome". Ovviamente, ciò significava che la stringa di ricerca stava cercando il cognome di "cognome, nome *".

Inutile dire che ho aggiunto un ulteriore controllo per cercare la virgola e ora puoi cercare con il carattere esatto o jolly sia sul nome che sul cognome (ho anche aggiunto un link "mostrami esempi" dopo il testo dell'istruzione).

13
Jared Harley

Quello che mi dà sempre è quanto sia difficile convincere gli utenti che il sistema si comporta in un certo modo quando attraverso l'osservazione hanno in qualche modo costruito un modello errato dell'operazione.

A titolo di semplice esempio, a causa di un bug che abbiamo riscontrato per un po 'di tempo una voce creata in un modulo (questo è un software desktop) non si rifletteva immediatamente nella visualizzazione elenco appropriata. Ma per gli utenti la modifica nella visualizzazione elenco indicava che il record era stato salvato. Avrebbero inserito i dati e sarebbero passati da un record all'altro per far apparire quella voce ed erano quindi soddisfatti che tutto il loro lavoro fosse stato salvato, altrimenti non potevamo convincerli.

8
Harald Scheirich

Questo è semplice ma ho catturato un utente facendo doppio clic su un elenco di informazioni riepilogative, quindi frustrato, andando su una schermata diversa che mostra più dettagli su una parte particolare di quel riepilogo. Sembrava che si aspettassero che il doppio clic si spostasse direttamente lì. Lo fa ora e non è affatto saggio - per lui, ha sempre funzionato così.

6
Jeff Yates

Ciò che mi ha sorpreso è la differenza anche ritardi molto piccoli (misurato in millisecondi ) rispondere a una richiesta dell'utente può fare una differenza misurabile nella fidelizzazione e nel coinvolgimento dell'utente . Vedi il post di Google su Speed ​​Matters . Ecco perché strumenti come Yahoo YSlow , Google Page Speed e Webmaster Site Performance sono così preziosi da capire quali pagine sono lente - perché queste pagine lente possono influire sul coinvolgimento .

6
Julian H

Nel design basato su touchscreen o nei normali web design, spesso abbiamo pulsanti grandi con un piccolo pulsante di opzione o casella di controllo all'interno (ad esempio quando un utente deve scegliere tra 2 o più opzioni o offerte). Ogni volta che vedo oggetti di prova fare clic o selezionare uno di questi pulsanti di grandi dimensioni 9 su 10 hanno la tendenza a premere il piccolo pulsante di opzione o la casella di controllo. il che rende il punto "ingrandiamo questo pulsante in modo che le persone lo notino" quasi inutile. Questo comportamento si manifesta anche quando i nostri progettisti dispongono di grandi pulsanti "avanti" con una piccola freccia all'interno del pulsante. le persone fanno clic sulla piccola freccia. Inoltre, ho visto farlo sia utenti esperti che non esperti. Sto ancora discutendo in ufficio se questo è un problema o no e se a volte dovremmo semplicemente sbarazzarci dei pulsanti radio o renderli grandi come il pulsante stesso (che è brutto e inefficiente di corso)

4
Pieter

Posso invertirlo? Cioè, qualcosa che faccio molto che a volte dà risultati davvero strani o pericolosi su alcuni dei principali siti web.

Facendo clic e talvolta trascinando le aree vuote di una pagina Web o di un'app durante la lettura di qualcosa. Spesso per essere sicuro di aver deselezionato tutti gli elementi che avrei potuto selezionare in precedenza - una "lavagna pulita" per così dire. O a volte trascinando nel testo che sto leggendo per lo stesso scopo. Un numero sorprendente di volte ciò fa scattare qualcosa di strano o inteso sul sito Web, come allontanarmi da ciò che sto leggendo su un altro articolo o annuncio.

Un'app chiamata Lightwave 3D lo utilizza per deselezionare poligoni, vertici, bordi o quant'altro e facendo clic su uno spazio vuoto in Esplora risorse deselezionerà cartelle e file.

3
Oskar Duveborn

Su un sito di social network su cui ho lavorato una volta, un utente ha cercato di incollare il codice di incorporamento di un video di Youtube come titolo di un album fotografico.

Non sono sicuro di cosa si aspettassero che accadesse, o perché abbia deciso di lasciare il nome del suo album come <object width="480" height="385"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/dQw4w9WgXcQ...

3
GSto

Ero uno degli sviluppatori su alcuni software client/server. Non pagine Web, ma concetto simile a un modulo Web.

Il modulo in questione richiedeva informazioni sull'utente (si trattava di persone che si stavano registrando per un evento). L'immissione dei dati è stata effettuata da qualcuno seduto al computer. Chiederebbero:

  • Nome?
  • Azienda?

Roba del genere. C'erano due chiavi che potevi premere:

  • F10 - per accettare (trasmettere) il modulo al server
  • Esc: per annullare la transazione

In entrambi i casi hai finito con un modulo vuoto, pronto per la persona successiva in coda. Tuttavia colpire F10 ha effettivamente registrato i dati sul server. Per questo motivo ci è voluto un attimo (mezzo secondo circa).

Stavo osservando gli operatori che utilizzavano questo sistema e sono rimasto sorpreso nel vedere alcuni di essi che digitavano tutti i dettagli, quindi ho premuto Esc per annullare la transazione. Quindi salutavano la persona, prendevano il successivo dalla coda, digitavano i loro dettagli, premevano Esc e così via.

Ho chiesto loro perché lo stavano facendo. Hanno risposto "è più veloce in quel modo".


Quindi, lezione imparata. Non consentire alle persone di digitare i dati, quindi annullare la transazione senza una sorta di avviso. Inoltre, assicurati di comprendere appieno la formazione impartita.

2
Nick Gammon