it-swarm-eu.dev

Quando devo usare una casella di selezione anziché i pulsanti di opzione?

So che una casella selezionata occupa meno spazio ed è buona per molte opzioni. Ma ci dovrebbero essere influenze più profonde nella mia scelta rispetto allo spazio? Ci sono studi che mostrano agli utenti che preferiscono l'uno o l'altro?

C'è anche il problema delle caselle di spunta multi-selezione vs in html, che possono essere discusse anche qui, visto che la risposta sarà probabilmente la stessa.

53
Gordon Gustafson

Uso seleziona quando l'utente non ha bisogno di conoscere tutte le alternative disponibili. Il suggerimento automatico è utile per un lungo elenco. Generalmente, sanno cosa vogliono e selezionano il risparmio di spazio. Esempio: scegli uno "Stato" come la California o New York. Non useresti mai i pulsanti di opzione.

Uso pulsanti di opzione quando le alternative contano. Quando voglio che l'utente veda ciò che NON sta scegliendo. I pulsanti di opzione consentono di espandere la selezione e persino di utilizzare un testo più lungo.

Regola empirica: se è un lungo elenco o le alternative non sono così importanti, usa una selezione.

78
Glen Lipka

Le linee guida per l'interfaccia utente come da MS, Apple, Gnome ecc. Danno solitamente dei suggerimenti abbastanza chiari su questo:

  • Pulsanti di opzione: meno di 5 scelte

  • Seleziona casella: da 6 a 10 opzioni

  • Elenco scorrevole: 11 o più opzioni o
    • È necessario supportare il trascinamento della selezione nell'elenco
    • il numero di elementi varia

Inoltre, è possibile utilizzare la casella di selezione quando è necessario risparmiare spazio o le opzioni predefinite sono in genere sufficienti, pertanto gli utenti raramente devono esaminare le proprie scelte.

In terzo luogo, può essere utilizzato per giorni della settimana, mesi ecc. Queste sono le cose in cui sai quali scelte hai senza essere mostrate tutte. Se vedo "Febbraio" in una casella selezionata, posso indovinare praticamente quali saranno tutte le altre opzioni.

Razionale per l'utilizzo di un elemento GUI su un altro

In genere pulsanti di opzione sono generalmente preferiti perché gli utenti possono vedere immediatamente tutte le loro scelte. Tuttavia, mostrare tutte le scelte può occupare molto spazio prezioso nell'interfaccia utente. Ecco perché la maggior parte delle linee guida suggerisce di usare altri metodi di selezione quando ci sono molte scelte.

Per esempio. un elenco scorrevole può mostrare un numero arbitrario di scelte senza occupare molto spazio. Il rovescio della medaglia è che non puoi vedere tutte le scelte.

Un selezionare la casella è diverso in quanto lo usiamo quando mostriamo all'utente tutte le scelte non sono così importanti. Per esempio. quando l'utente può indovinare le scelte o raramente dovrà modificare le impostazioni predefinite. selezionare la casella è principalmente presente per mostrare all'utente qual è l'impostazione. Tuttavia, quando ci sono molte scelte un selezionare la casella può essere scomodo da navigare e quindi sarebbe preferibile un elenco scorrevole.

13
Erik Engheim

Oltre allo spazio e al numero di opzioni, non c'è davvero una grande differenza. Una cosa che mi piace dei pulsanti di opzione è che puoi modellarli in modo che appaiano come pulsanti grandi, che possono essere utili per le interfacce touch. Se hai solo poche opzioni, sarebbe molto più facile premere un pulsante grande piuttosto che premere il piccolo menu a discesa e premere la piccola opzione.

Per quanto riguarda le caselle di controllo multi-selezione vs, preferisco davvero non utilizzare la selezione multipla. Solo perché devi usare una combinazione di tasti insieme al clic del mouse. Molti utenti non sono consapevoli di come funzionano le scorciatoie e non sarebbero in grado di selezionare più opzioni.

12
LoganGoesPlaces

Un'altra differenza tra i due ingressi che viene spesso trascurato: se un pulsante di opzione non è selezionato, non viene trasmesso sul modulo di invio. O per guardarlo in un altro modo, i pulsanti di opzione offrono la possibilità di non selezionare alcuna opzione.

Con un menu a discesa (casella di selezione), potresti avere un'opzione senza valore (vuoto, "") e renderla predefinita, ma se un utente lascia intatta questa opzione, sta effettivamente dicendo "la mia risposta è vuota", poiché il il modulo passa lungo "my_input_name: ''". Avendo un pulsante di opzione, puoi offrire un'opzione come "N/D" o "Nessuna delle precedenti" che un utente può scegliere esplicitamente e quindi distinguere tra l'utente selezionando "-blank-" e un utente che salta la domanda/optando non rispondere (questa distinzione diventa un vero e proprio pickle nella logica DB di livello inferiore quando si distingue tra un campo memorizzato con valore NULL rispetto a vuoto (vuoto)).

Il rovescio della medaglia di questa funzione dei pulsanti di opzione è qualcos'altro che viene spesso dimenticato sui pulsanti di opzione: non è possibile rispondere alla domanda. Se si dispone di un fieldset radio come:

Sesso Maschio Femmina ()

un utente può saltare la domanda e il campo non viene nemmeno lasciato vuoto. Ma se un utente seleziona maschio, bene ora sono bloccati. Possono cambiare la risposta in femmina o lasciarla come maschio. (Per i moduli HTML, possono anche imparare un po 'sull'uso della console del browser, ma questo non rientra nella progettazione dell'interfaccia utente/UX e nella programmazione e sicurezza).

Quindi, con questa funzione "no take backs" dei pulsanti di opzione, si ottengono alcune opzioni che un menu a discesa non fornirebbe:

  1. Capacità di distinguere "non ha risposto" da "la mia risposta è vuota"
  2. Possibilità di presentare tutte le opzioni senza forzare un'opzione vuota o predefinita. Con i menu a discesa, devi rendere vuota un'opzione e quindi gestire quell'opzione che non è in realtà una scelta utente valida o preselezionare un'opzione per l'utente (come la prima opzione nell'elenco), che ha il rischio di essere inviato involontariamente se l'utente trascura di effettuare una selezione (forse intendeva tornare ad essa, forse non l'ha vista) o se non viene selezionato intenzionalmente a causa della mancanza di un'opzione vuota. In entrambi i casi, i dati ora sono meno preziosi poiché l'opzione "predefinita" potrebbe o meno essere la vera risposta (se non mi credi, interroga i tuoi dati per ottenere un rapporto di righe con l'opzione predefinita per il campo rispetto a file con un'altra opzione. Sarai sbalordito da quante persone apparentemente vivono in Alabama quando è l'opzione predefinita).

  3. Migliore controllo sulla gestione della validazione dei moduli, in particolare dei campi "obbligatori". Non esiste un campo a discesa obbligatorio. Esistono solo campi a discesa in cui l'opzione vuota non è valida. Ovviamente sarebbe meglio fornire un elenco a discesa di stati con un'opzione vuota e considerare lo spazio vuoto come non selezionare uno stato, piuttosto che espellere il modulo per evitare un'opzione vuota, ma per domande che hanno al massimo 4-5 risposte, è meglio fornire l'elenco completo delle opzioni piuttosto che utilizzare un menu a discesa con un'opzione vuota che non è in realtà un'opzione e quindi avere a che fare con la distinzione tra bianco e non selezionato.

Opinione bonus:

Allo stesso modo delle idee precedenti, è anche davvero stupido utilizzare i menu a discesa invece delle caselle di controllo. Un menu a discesa con le opzioni "Sì/No" o "Vero/Falso" mi fa alzare gli occhi ogni volta. Il solo motivo per utilizzare un menu a discesa è se si fornisce una terza opzione vuota ed è considerata una selezione valida. E anche allora, un pulsante di opzione sarebbe probabilmente la scelta migliore.

4
Anthony

Stavo solo riflettendo su me stesso per un'interazione e penso che un altro vantaggio dei pulsanti di opzione sia che possono fornire un po 'di spazio in più per il testo di supporto o la spiegazione delle possibili scelte.

3
annemarie lock

Uso selezionare caselle (casella di controllo) per abilitare la selezione di opzioni multiple o mentre faccio una scelta binaria.

Best Practice Per l'utilizzo di Seleziona caselle:

  1. Prendi in considerazione la possibilità di impostare un valore predefinito per l'opzione che gli utenti selezionano almeno l'80% delle volte.
  2. Evita gli opt-in predefiniti, come la registrazione per l'email marketing.

Uso pulsanti di opzione per abilitare un elemento tra due o più opzioni reciprocamente esclusive.

Best Practice Per l'utilizzo dei pulsanti di opzione:

  1. Non utilizzare i pulsanti di opzione per avviare azioni.
  2. Utilizzare sempre due o più pulsanti di opzione
1
Manoj Kumar

I pulsanti di opzione sono generalmente preferibili fino a quando non si hanno più di un paio di opzioni. Richiedono solo un clic rispetto a due. I pulsanti di opzione sono anche migliori per annidare le opzioni secondarie.

1
Tom R

Se solo poche scelte, i pulsanti di opzione vincono per facilità d'uso e selezione rapida. l'utilizzo di un menu a discesa seleziona impedisce all'utente di visualizzare tutte le opzioni fino a quando non arriva a quel campo.

Questa domanda potrebbe essere applicata anche alle caselle di spunta e alle selezioni multiple.

0
ericslaw