it-swarm-eu.dev

Qual è la differenza tra vari tipi di cavi come Cat 5, Cat 5e e Cat 6?

Sto per trasferirmi casa, quindi dovrò disconnettere e ricollegare la mia rete. Praticamente tutti i dispositivi che ho supportano Gigabit Ethernet. Dovrei uscire e comprare alcuni cavi di rete decenti (e se sì di che tipo) o dovrei continuare ad usare il mio mix di Cat 5 cavi che ho acquisito negli anni.

Il tipo di cavo in realtà fa la differenza per le mie prestazioni LAN?

61
David Hayes

Qual è la differenza tra Cat 5, Cat 5e e Cat 6 Cable?

Se stai ricercando i diversi tipi di cavi in ​​rame a doppini intrecciati usati per trasmettere dati nelle applicazioni di rete e home theater, è probabile che ti imbatti più volte nei termini Categoria 5 (Cat 5), Categoria 5e (Cat 5e) e Categoria 6 (Cat 6). Organizzazioni come la Telecommunication Industry Association (TIA) e l'Electronic Industries Association (EIA) hanno definito standard di prodotto specifici e queste linee guida hanno portato a classificare i cavi in ​​varie categorie in base ai loro livelli di prestazione. Nel caso in cui non abbiate familiarità con la terminologia del cablaggio, noi di CableOrganizer.com desideriamo fornirvi alcune semplici definizioni e statistiche su questi tre gradi comuni di cavo di rete, per aiutarvi a scegliere meglio quello giusto per adattarlo al vostro esigenze.

Cat 5: Dei tre tipi di cavi di cui parleremo, la Categoria 5 è la più basilare. Il cavo Cat 5 è disponibile in due varietà: Twisted Pair (UTP) non schermato, il tipo ampiamente utilizzato negli Stati Uniti e Screened Twisted Pair (SCTP), che ha una schermatura per fornire una misura di protezione extra contro le interferenze, ma viene usato raramente fuori dall'Europa. I cavi appartenenti alla Categoria 5 sono solidi o flessibili: Solid Cat 5 è più rigido e rappresenta la scelta migliore se i dati devono essere trasmessi su una lunga distanza, mentre Stranded Cat 5 è molto flessibile e molto probabilmente usato come cavo patch. Il cavo Cat 5 può supportare Ethernet 10, 100 o 1000 Mbit/s. Lo standard 1000BASE-T per Gigabit Ethernet su UTP è stato progettato per funzionare fino a 100 metri di vecchio Cat 5.

Cat 5e: Il cavo Cat 5e (che sta per Categoria 5, potenziato) segue le stesse linee del Cat 5 di base, tranne per il fatto che soddisfa gli standard più elevati di trasmissione dei dati. Mentre Cat 5 è comune nei sistemi di cablaggio esistenti, la Categoria 5e l'ha quasi completamente sostituita in nuove installazioni. Proprio come Cat 5, Cat 5e può gestire il trasferimento dei dati a 1000 Mbit/s, ed è adatto per Gigabit Ethernet. Cat 5e presenta livelli molto più bassi di crosstalk near-end (NEXT) rispetto a Cat 5.

Cat 6: Delle tre categorie di cavi di cui stiamo discutendo, la Categoria 6 è la più avanzata e offre le migliori prestazioni. Proprio come Cat 5 e Cat 5e, il cavo di categoria 6 è tipicamente costituito da quattro doppini di filo di rame, ma le sue capacità superano di gran lunga quelle di altri tipi di cavi a causa di una particolare differenza strutturale: un separatore longitudinale. Questo separatore isola ciascuna delle quattro coppie di cavi ritorti dalle altre, il che riduce il crosstalk, consente un trasferimento dati più veloce e fornisce al cavo di categoria 6 il doppio della larghezza di banda di Cat 5! Il cavo Cat 6 è ideale per supportare 10 Gigabit Ethernet . Poiché la tecnologia e gli standard sono in continua evoluzione, Cat 6 è la scelta più saggia di cavi quando si tiene conto di eventuali futuri aggiornamenti della rete. Non solo il cavo di categoria 6 è sicuro per il futuro, ma è anche retrocompatibile con qualsiasi cablaggio Cat 5 e Cat 5e esistente in precedenti installazioni.

Fonte e ulteriori informazioni

66
Molly7244

Gigabit Ethernet è progettato per rallentare se i cavi assorbono interferenze, ma la qualità dell'installazione è probabilmente importante quanto il cavo stesso. Ethernet su rame è sempre inaffidabile se si superano i 100 m, quindi ovviamente un cavo di qualità superiore è più importante a maggiore distanza.

Ma fai attenzione a non attorcigliare i cavi mentre li poni o li pieghi troppo strettamente, e qualsiasi cavo solido deve essere rattoppato più attentamente. Si desiderano cavi solidi solo se si sta installando su nuovi jackpoint, quindi si utilizzano i normali cavi patch non collegati dal jackpoint al computer o allo switch (ad esempio, un cavo solido solo per il cablaggio permanente).

Non inserire spine su cavi solidi; i cavi patch solidi sono più problemi di quanti ne valga la pena, quindi utilizzare un cavo flessibile (flessibile).

7
dwayne

A seconda di quanti anni hanno e di quanto siano stati maltrattati, i cavi esistenti potrebbero iniziare a deteriorarsi.

Inoltre, se li sostituisci, puoi fare una codifica a colori spiffy.

Cat 5e può teoricamente gestire 1gig-e, mentre Cat 6 può gestire 10gig-e; Il gatto 6 è in genere più costoso. Fondamentalmente, se acquisti un cavo di qualità, Cat 5e dovrebbe farlo.

6
Adrien

Comincerei a guardare all'acquisto di nuovi cavi Cat5e o Cat6. I cavi Cat5e hanno all'incirca le stesse dimensioni di Cat5. I cavi Cat6 sono un po 'più spessi. Ho appena buttato via la maggior parte dei miei vecchi cavi Cat5 e li ho sostituiti con quelli Cat5e pre-fatti.

Mi piace monoprice.com per i cavi. Non lego più i miei cavi; è troppo difficile ottenere una buona connessione usando un crimper economico (~ $ 30). Se tempo = denaro, è molto più economico per me comprare cavi pre-arricciati di varie lunghezze.

4
Barry Brown

No, non è così semplice.

Cat 6 è anche limitato a 100 metri di lunghezza massima, meno effettivamente, e la sua efficienza operativa e la realtà dipende da altri fattori come età, maneggevolezza, danni, qualità del rame, efficienza di connessione (24 gauge invece di 22 possono creare problemi di punzonatura), fattori ambientali e così via, come la larghezza di banda effettivamente utilizzata.


Mentre quanto sopra è vero, Cat 6 è limitato a 100 m per prestazioni Cat 6 . Il punto di altri commenti è corretto in quanto, se si utilizza più a lungo di 100 m, è possibile ottenere buone prestazioni di Cat 5e con un cavo Cat 6, quando un Cat 5e non è in grado di trasmettere il segnale.

2
Jack

Cat5e dovrebbe essere abbastanza buono per i prossimi anni.

Se non ti dispiace crimpare i tuoi connettori, puoi acquistare un grosso spool di cavi dal tuo negozio di ferramenta di grandi dimensioni . È molto più economico rispetto all'acquisto di molti cavi più corti e puoi fare lunghezze personalizzate.

2
Chris Nava

Per la tipica rete domestica, Cat 5e funzionerà negli anni a venire. Cat 6 è un animale leggermente diverso da un punto di vista operativo e di installazione e non merita lo sforzo a meno che l'ambiente non sia ostile (leggi che è pieno di dispositivi che producono interferenze).

Non troppe case, o anche sedi commerciali, sono abbastanza ostili da giustificare Cat 6. Autoproclamati "esperti" in posti come Best Buy ti dirò che Cat 6 è la strada da percorrere, ma la maggior parte di loro non ha idea di cosa stiano parlando, o almeno non ne ho mai visto uno nei miei 20 o più anni di esperienza nel cablaggio elettrico e di rete.

1
JRR

Ho cablato la mia casa 10 anni fa con Cat 5. A quel tempo, mi è stato detto che dovevo usare Cat 4, dato che Cat 5 è costoso. Se inserissi Cat 4, non sarei in grado di sfruttare l'attuale velocità Gigabit.

Attualmente, Cat 7 è fuori, ma pensa per il futuro.

1
joelightningboy