it-swarm-eu.dev

Qual è la relazione tra l'utilizzo della CPU e la RAM?

Ho visto molte volte che l'utilizzo della CPU è al 100% e solo il 50% del RAM è in uso. Qual è la relazione tra questi due? In che modo le prestazioni di una persona influenzano l'altra?

19
Gopi

La CPU elabora (esegue istruzioni su cose, come aggiungere) cose in memoria. RAM è solo una parte della piramide della memoria (vedi sotto). Quindi, quando stai elaborando lotti di dati, questi dati (o forse grandi porzioni di essi) verranno probabilmente caricati in RAM così è pronto per la cpu, questo per velocizzare le cose perché RAM è più veloce da accedere rispetto ai dispositivi di archiviazione. Quindi l'utilizzo della CPU e RAM possono spesso correlare, ma non è necessario.

Un esempio di base potrebbe essere un programma di modifica delle immagini. Carica il mio jpeg da 20 MB, il programma legge l'intera immagine e il sistema operativo lo conserva in RAM per te (tutto funzionante la memoria ha lo stesso aspetto del programma, il sistema operativo decide se andare al file pagina/swap su disco o RAM). Quindi l'immagine è in RAM in attesa di essere elaborata, ma vado a prendere un caffè prima di dire al programma di applicare qualche filtro sciocco, quindi la CPU non sta facendo nulla: alto RAM basso PROCESSORE.

Torno indietro, apro il filtro per aggiungere alcune bolle all'immagine e la CPU va al 100% e viene utilizzata ancora più memoria perché mantiene l'immagine preelaborata in memoria, così posso annullare la modifica appena creata. RAM alta, CPU alta.

Quando il programma ha terminato di aggiungere le bolle, la CPU diminuisce, ma forse non la memoria.

Certo, non è proprio così semplice :-)

Picture of Memory Pyramid

40
Kyle Brandt

È lo stesso rapporto che il tuo cervello ha con un libro. Il cervello più veloce = più velocemente leggi, più grande è il libro = più pagine può contenere.

23
pauska

La RAM è usata per salvare i dati. Il tempo della CPU viene utilizzato per elaborare i dati.

Non esiste alcuna relazione tra l'utilizzo della CPU e della memoria. Un processo può occupare tutte le CPU di un sistema ma utilizzare solo una quantità minima di memoria. Inoltre, un processo può allocare tutta la memoria disponibile su un sistema, ma utilizzare solo il tempo minimo della CPU. Quindi non c'è alcuna relazione tra entrambi.

9
joschi

Non esiste una relazione coerente tra i due. L'utilizzo della CPU dipende dalla quantità di elaborazione o lavoro che deve essere eseguita dall'app. RAM è quanto spazio/memoria ha bisogno di tenere l'app mentre è in esecuzione.

Altro RAM = puoi eseguire più app contemporaneamente

Più CPU = puoi eseguire calcoli/operazioni più complessi

Spero che sia d'aiuto.

5
Glen Y.

Non sono correlati Alcune attività utilizzano molte di queste risorse e alcune ne usano molte.

2
Amok

Nessuna relazione. Pensateci in termini di esecuzione di alcuni numeri pesanti. RAM indica quanti di questi numeri possono essere archiviati per un recupero più rapido, mentre la CPU indica la velocità con cui tali numeri possono avere operazioni matematiche su di essi.

Per come si influenza l'altro, supponiamo di avere una CPU lenta ma molta RAM. Ciò significa che è possibile memorizzare un bel numero di quei numeri in memoria, circa mezzo miliardo di essi su una tipica macchina a 32 bit. Ma l'elaborazione/computazione/ecc. Su quei numeri sarà più lenta.

D'altra parte se hai una CPU veloce ma una piccola quantità di RAM, l'elaborazione dei numeri sarà veloce, ma di tanto in tanto la macchina dovrà trascinarli dal disco (e metterli di nuovo in modo da far spazio a più ), che è molte volte più lento di prenderli dalla RAM.

Quindi, davvero, ognuno influisce sull'altro, e per ottenere le migliori prestazioni è necessario essere entrambi buoni. Tuttavia, questo dipende totalmente dal fatto che ciascuna applicazione sia effettivamente facendo , e ci sono altri fattori (come la velocità del disco, cache del processore, ecc.) Che non abbiamo bisogno Per ora ci occupiamo di troppi dettagli, ma quale dovrebbe essere consapevole complicherà le cose.

1
Maximus Minimus