it-swarm-eu.dev

È sicuro usare RAM stick con frequenze diverse?

Ho due _ stickRAM: uno a 533 MHz e uno a 667 MHz. È sicuro utilizzare entrambi nello stesso sistema?

29
dhasu

Ci sono due cose che possono accadere a seconda dei moduli RAM specifici
(compatibilità di marca, temporizzazione e scheda madre),

  1. I due moduli funzioneranno efficacemente alla velocità più bassa
    • questo è sicuro e ti farà perdere la velocità Edge del modulo più veloce
      (oltre a perdere il doppio canale DDR vantaggio, cioè)
  2. I moduli non saranno accettati dalla tua scheda insieme e dichiarerà fallimento della memoria.
26
nik

Avrai sempre risultati "misti" quando fai una domanda del genere. La realtà (purtroppo) dipende da tutte le parti in gioco (scheda madre, chipset, moduli DIMM, CPU, BIOS). La maggior parte probabile il BIOS ridurrà tutte le velocità DIMM allo stesso comune denominatore, tuttavia questo non è sempre il caso .

La migliore pratica (tm) è di sempre utilizzare la velocità DIMM corrispondente per evitare questo possibile problema. Nessuno può davvero rispondere a questa domanda poiché ci sono troppe variabili in gioco. Se attualmente stai utilizzando due DIMM diversi a velocità diverse, è migliore per sostituirli con matching velocità (e tempi se possibile).

8
osij2is

La scheda madre eseguirà entrambi i moduli RAM nella velocità più bassa (a meno che non si scelga l'impostazione manuale anziché _ _ <RAM automatica nel BIOS), in questo caso 533MHz.

Il tuo sistema dovrebbe andare bene e puoi usare CPU-Z per controllare la velocità della ram.

alt text

4
deddebme

Sì, è un problema, ma dipende totalmente dalla scheda madre e dal fatto che sia supportata o meno. Se il sistema si blocca, metti via RAM perché potrebbe essere dannoso. Il problema è che il modulo più veloce tornerà alla velocità del modulo più lenta.

2
joe

La risposta breve: quasi certamente non farai del male a nulla solo provando a installare i due DIMM insieme.

Il potenziale problema non è legato all'utilizzo di diverse frequenze di RAM; qualsiasi scheda madre ricadrà alla velocità del modulo di memoria più lento (DIMM).

Il problema in cui ti imbatti più spesso è probabilmente solo un'incompatibilità tra i due moduli specifici che stai utilizzando, un'incompatibilità con la scheda madre o un difetto nella progettazione della scheda madre. Alcune schede madri non piacciono anche quando si mescolano moduli DIMM a doppia faccia con DIMM a lato singolo.

Se il tuo computer non si avvia con entrambi i moduli DIMM installati, dovresti provare alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi per capire esattamente qual è il problema:

  1. Ricontrollare che entrambi i moduli DIMM siano posizionati correttamente. Rimuovere ciascuno e reinstallarlo. Assicurati che si fissi correttamente.
  2. Prova a eseguire separatamente ciascuno dei DIMM (uno alla volta). Se uno di questi non funziona, quel modulo è probabilmente difettoso o incompatibile con la scheda madre.
  3. Prova a metterli in un ordine diverso alla lavagna (ad esempio, scambia in quale slot si trova ognuno).
  4. Prova a metterli in una configurazione non-interleaved (non-Dual DDR). Se la scheda madre dispone di 4 slot e supporta Dual DDR, è necessario installare coppie di moduli di memoria simili negli slot appropriati. Se i DIMM hanno dimensioni diverse, oppure se uno è fronte/retro e l'altro lato singolo, non è necessario installarli in una configurazione Dual DDR. Si noti, tuttavia, che alcune schede di classe server richiedono sempre l'installazione di configurazioni Dual DDR.
  5. Se la scheda madre si avvia separatamente con ciascun modulo DIMM ma non insieme, eseguire l'avvio con uno solo di essi e accedere al BIOS. Impostare manualmente la velocità di memoria in MHz su quella più lenta. Per la RAM DDR, potrebbe essere necessario selezionare una velocità di clock che è la metà del "rated" MHz, a seconda del produttore del BIOS. Se conosci gli altri tempi di memoria, puoi anche provare a giocherellare con quelli.
1
rob

Nella maggior parte dei casi la memoria mista può ancora funzionare. Ho visto casi estremi di svalutazione in cui la memoria non funziona. Questo era circa 5-10 anni fa, però. Credo che sia stato perché il DIMM _ ​​SPD non ha fornito le impostazioni corrette per il BIOS da utilizzare.

0
hanleyp