it-swarm-eu.dev

Valore RSSI della connessione wifi - come interpretare?

In Mac OS X puoi ottenere il valore RSSI della tua connessione wifi tenendo premuto Alt e facendo clic sull'icona dell'indicatore Wifi.

Le mie domande sono:

  • Quale intervallo di valori può assumere l'RSSI?
  • Quali gamme RSSI corrispondono alla connettività "buona", "normale" e "cattiva"?
60
knorv

L'indicazione dell'intensità del segnale RSSI o ricevuta può andare da 0 a -100 (per Apple - altri fornitori possono misurarla in modo diverso in quanto l'RSSI non ha unità dichiarate. Vedi Wikipedia )

Generalmente il più alto (più vicino a 0) meglio è, e più vicino a -100 il peggio. Attualmente il mio iMac è di 20 piedi (linea di vista) dalla mia stazione di base wireless e oscilla tra -57 e -58 ed è connesso alla massima velocità. Il mio laptop che posso girare per casa non va mai più basso di -60 e mai superiore a -51.

Il numero a cui prestare molta più attenzione è il tasso di trasmissione: la velocità di trasmissione diminuirà se si ha troppo rumore o interferenze o se si è troppo lontani dalla stazione base. Per riferimento:

0   - No connection
6   - Half 802.11b
11  - 802.11b
54  - 802.11g
130 - 802.11n on 2.4 Ghz
300 - 802.11n on 5.0 Ghz (Normally I see this connect at 270 for some reason)

Nota: l'RSSI è una percentuale e non una rappresentazione lineare di quanti dBm sta effettivamente raggiungendo la carta.

il 270 rispetto a 300: è probabilmente a causa di GI (Guard Interval), l'uso di un intervallo di guardia più breve darà maggiore troughput, ma di solito è disattivato -> probabilmente a causa della compatibilità. Se si desidera verificarlo, trovare l'indice MCS e cercarlo:

http://en.wikipedia.org/wiki/IEEE_802.11n-2009#Data_rates

I datarati 802.11n si basano su un numero di fattori (MIMO, GI, 20 vs 40 MHz ecc.), Quindi l'indice MCS.

62
Chealion