it-swarm-eu.dev

Il modo più semplice per creare un nuovo file di testo in una finestra del Finder su OSX

OK, quindi se sto sfogliando le directory in OS X Finder, qual è il modo più semplice per creare un nuovo file di testo?

In questo momento devo aprire TextEdit, fare clic su finché non arrivo alla stessa directory in cui mi trovo, o devo aprire una finestra di terminale, cd nella directory e touch blahblah.txt. Sono rovinato dal menu del tasto destro in Windows.

54
Jason S

Personalmente uso il pulsante Apri nel textmate che ho aggiunto alla barra degli strumenti. I passaggi per scaricare e installare l'estensione sono nel link.

Oppure puoi usare questo script Apple

tell application "Finder" to make new file at (the target of the front window) as alias

Apri l'editor di script, salva come applicazione applescript in una posizione nota, utilizzo/Applicazioni/Script e trascinalo sulla barra degli strumenti.

Questo creerà un file di testo senza titolo nella cartella corrente.

24
Bruce McLeod

Aggiungere l'applicazione Touch Here al Finder può aiutare, ma non l'ho mai usato.

Aggiungi questa piccola app AppleScript alla barra degli strumenti del Finder e ogni volta che fai clic su di essa ti verrà richiesto un nome file e verrà creato un file vuoto nella cartella corrente.

7
Arjan

Nufile fa esattamente ciò che vuoi: fai clic con il pulsante destro del mouse sul menu contestuale per la creazione di file in Finder. Puoi creare quasi tutti i tipi di file, definire i file modello ecc.

alt text

L'immagine è per Tiger, in Leopard il 'Nuovo file' è un sottomenu di 'Altro'

7
redacted

NOTA: Dopo l'introduzione di SIP, questa app not funziona a meno che non la disabiliti. Per saperne di più su come farlo, ma è sconsiderato.


Prova XtraFinder .

Questa app è semplicemente fantastica, ha risolto tutte le mie esigenze di base dopo il passaggio da una piattaforma Windows come l'aggiunta di "Nuovo file" nel menu di scelta rapida e nella barra degli strumenti del Finder, ecc. Alcune delle funzionalità elencate nel loro sito Web sono:

XtraFinder aggiunge schede e funzioni a Mac Finder.

• Schede e pannello doppio.

• Disporre le cartelle in cima.

• Taglia e incolla.

• Tasti di scelta rapida globali.

• "Copia percorso", "Mostra oggetti nascosti", "Nascondi desktop", "Aggiorna", "Nuovo file", "Copia su", "Sposta in", "Nuovo terminale qui", "Crea collegamento simbolico", "Contenuti "," Attributi ", ....

• Etichetta precedente per OSX 10.9 e 10.10. Testo chiaro su sfondo scuro. Finestra trasparente.

• Icone colorate nella barra laterale.

• Dimensione degli elementi selezionati nella barra di stato.

• Regola automaticamente la larghezza delle colonne.

• Premere Invio o A capo per aprire la selezione.

• Mostra il conteggio delle cartelle nella vista Elenco.

• Fare clic con il pulsante centrale per aprire la cartella in una nuova finestra o nuova scheda.

• Molto di piu.

Io uso questa app con OS X 10.9.5 e non ho riscontrato alcun problema con esso. Ha uno stile nativo per l'icona di os x che sembra buono anche sugli schermi retina. Ecco uno screenshot della mia barra degli strumenti del Finder -

Finder Toolbar

Ps. questa app è anche gratis!

6
Rahul Thakur

Con Quicksilver puoi semplicemente:

  • Richiama QS "comando x"
  • colpire il "." chiave per l'inserimento del testo e aggiungere il testo
  • scheda sopra e "cr" per creare il file
  • scheda sopra e "tex" per la modifica del testo

screenie

Ecco come lo faccio. È possibile utilizzare la finestra di dialogo di salvataggio per scegliere la directory o semplicemente trascinare il file direttamente da Quicksilver nella directory.

5
Bryan Schuetz

Un'altra opzione è quella di assegnare un collegamento a uno script in questo modo:

tell application "Finder"
    set selection to make new file at (get insertion location)
end tell
4
Lri

Se usi la riga di comando anche per altri scopi, ti potrebbe piacere DTerm . Fornisce una riga di comando pop-up la cui directory corrente corrisponde alla finestra in primo piano (funziona con qualsiasi finestra che ha un'icona nella barra del titolo), quindi è sufficiente premere il tasto di scelta rapida e digitare touch blahblah.txt senza dover cambiare directory.

enter image description here

Esistono creatori di file di menu contestuali in stile Windows che rappresentano una risposta più diretta al problema. Ma se sei un utente frequente della linea di comando - se sei il tipo con un progetto aperto in un editor e una finestra di terminale corrispondente - allora vale la pena provare DTerm come strumento più ampio.

3
Kevin Reid

Anche l'applicazione basata su AppleScript NewTextFileHere lo fa. La pagina di download è qui . Può essere trascinato sulla barra degli strumenti del Finder e può aprire automaticamente il file una volta creato.

Se apri il pacchetto dell'applicazione ...

enter image description here

... e vai a Contenuti/Risorse/Script/, puoi aprire main.scpt e modificarlo. Ad esempio, ero infastidito dal fatto che creasse solo file di testo. Passa alla seguente per averlo appena creato qualsiasi file che desideri:

try
    tell application "Finder" to set the currentFolder to (folder of the front window as alias)
on error
    set the currentFolder to path to desktop folder as alias
end try

set newfilename to ""
(*repeat while newfilename = ""*)
display dialog "Filename?" default answer newfilename buttons {"Cancel", "OK"} default button 2
set newfilename to text returned of the result
(*end repeat*)
set currentFile to POSIX path of currentFolder & newfilename

do Shell script "touch " & quoted form of currentFile
do Shell script "open " & quoted form of currentFile
2
slhck

Se vuoi semplicemente creare un file puoi usare direttamente questo comando nel terminale, touch Filename.extension

Se si desidera creare un file con contesto all'interno, si utilizza questo comando.

echo "This is my sentence inside the text" > Filename.extension

Notate il trucco qui, state usando l'eco per stampare/postare qualsiasi cosa sia in primo piano rispetto al comando echo e subito dopo dite oh perché non mettete questo eco in questo nomefile.estensione invece di farlo eco a io sullo schermo.

1
amrx

Di solito avvio un file di testo nel mio editor ( TextMate ), salva il file quando appare la finestra di dialogo "Salva", passa al Finder e trascina la cartella ( Fare clic e tenere premuta la cartella stessa o l'icona della cartella nel titolo della finestra) e trascinarla sul pannello "Salva" aperto. Il pannello Salva passerà quindi al salvataggio in quella directory.

Se hai Default Folder è ancora più semplice. Basta fare clic sulla finestra della cartella senza passare al Finder e quindi si sta salvando in quella cartella.

1
Mark Thalman

Puoi sostituire Finder con Path Finder .

Path Finder offre gli strumenti necessari per accedere e gestire i tuoi file in modo rapido, accurato e completo su OS X. Un sistema operativo di livello mondiale merita un gestore di file di livello mondiale. Immergiti in un'interfaccia familiare ricca di funzionalità straordinariamente potenti e fai cantare il tuo file system con Path Finder 6.

1
Mark

Questo è stato anche discusso su Apple SE. Attualmente utilizzo la soluzione di trascinamento della selezione. Questo ha il vantaggio per cui è possibile avere un numero elevato di file modello. Quindi, oltre ad avere un file di testo vuoto, potresti anche avere altri file vuoti comuni che potresti utilizzare (ad esempio, modelli Excel, Word, LaTeX, ecc.)

La risposta è qui , che cito qui sotto:

Una semplice soluzione drag-and-drop funziona per me.

Crea una cartella chiamata "Nuovi documenti". In questa cartella, salva un documento vuoto di ogni tipo che desideri. Nel mio caso, ho un documento TextEdit vuoto (.rtf) e un documento TextMate vuoto (.txt).

Bloccare questa cartella (selezionare, cmd-I, fare clic su 'Bloccato').

Metti la cartella nel Dock.

Ora, ogni volta che vuoi un nuovo documento, devi semplicemente trascinarlo da questa cartella Dock ovunque desideri. Poiché la cartella "Nuovi documenti" è bloccata, l'originale non verrà eliminato; piuttosto, il Mac farà una copia per te.

1
Jeromy Anglim

Se usi anche un lanciatore di applicazioni, non è un grosso problema.

Personalmente uso AlfredApp e posso fare così

> touch ~/my_text_file.txt

il '>' indicherà ad AlfredApp di eseguire il seguente comando.

enter image description here

1
Tuan Anh Tran

Con un pulsante sulla barra degli strumenti del Finder:

enter image description here

Passi per creare il pulsante:

  1. Crea un nuovo applecript usando l'AppleScript Editor fornito in Applicazioni/Utility

  2. Incolla tell application "Finder" to make new file at (the target of the front window) as alias ed esporta come un'applicazione.

  3. Trascina sul Finder (in Mavericks per creare un collegamento devi tenere cmd + alt durante il trascinamento)

Le istruzioni per creare le icone sono qui .

1
xyz

Neu fa esattamente questo http://www.elegantchaos.com/neu/ - aggiunge "Crea documento" a "Fare clic con il pulsante destro del mouse -> Servizi"

0
artnikpro

È possibile creare una nuova voce di menu contestuale.

Ecco una guida: http://www.hongkiat.com/blog/customize-mac-right-click-menu/

Ecco il riassunto:

  1. Crea un servizio con Automator, che accetta file e cartelle come input e si applica all'applicazione Finder. Il trucco qui è quello di rendere l'automatore che crea un file vuoto.
  2. Salva il servizio. Sarà salvato in ~/Libreria/Servizi. Ma la cosa utile da sapere è che apparirà anche nel menu di scelta rapida dei file e delle cartelle, sotto il sottomenu "Servizi".
  3. Facoltativamente, crea una scorciatoia da tastiera. Vai a Preferenze di sistema -> Tastiera -> Scorciatoie -> Servizi e trova lì il tuo servizio di automazione, assegna un tasto di scelta rapida che ti piace.
0
user1219736

Questo script aggiungerà un elemento al menu di scelta rapida (testato su OSX Mavericks) ed è MOLTO facile da installare:

https://github.com/OscarGodson/New-File

Per installare su Mavericks:

  1. scarica lo script
  2. Apri New File.workflow
  3. Mi è stato chiesto di installare o aprire - scegliere di installare.

Questo è tutto.

Vedrai l'opzione "Nuovo file" quando fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella principale o su qualsiasi file. A volte è nella voce di menu 'Servizi'.

0
Justin