it-swarm-eu.dev

Boot Camp: è possibile riavviare direttamente su Windows da Mac OS X?

Con gli strumenti Boot Camp installati su Windows, esiste un'opzione per il riavvio diretto a Mac OS ("Riavvia in Mac OS X" dalla barra delle applicazioni di Boot Camp).

Ma è possibile nella direzione opposta? In altre parole, invece della procedura 1) "Riavvia", 2) attendi che OS X si spenga, 3) tieni premuto il tasto Opzione (⌥), e 4) seleziona la partizione Windows, posso dire al mio Mac di riavviare in modo che Windows è selezionato al prossimo avvio? Qualcosa come " Riavvia in Windows " che mi permetterebbe di ignorare i passaggi 2-4.

NB: Voglio mantenere Mac OS X come sistema operativo predefinito ; Sto solo cercando una comoda scorciatoia quando normalmente eseguo OS X e ogni tanto voglio avviare Windows.

56
Jonik

Il modo più veloce è usare Bootchamp . Aggiunge un'opzione nella barra dei menu del Mac, dove puoi semplicemente fare clic e scegliere "Riavvia in Windows". Come volevasi dimostrare.

alt text

39
caliban

In alternativa:

$ Sudo bless -mount "/Volumes/BOOTCAMP" -legacy -setBoot -nextonly;Sudo shutdown -r now

(Modifica: 10.9 richiede Sudo per lo spegnimento, ma può essere utilizzato anche nelle versioni precedenti.)

12
NReilingh

Il modo più semplice è usare il pannello delle preferenze del disco di avvio in Preferenze di Sistema. Se vuoi facilitare l'accesso a te, puoi trovare il pannello delle preferenze in /System/Library/PreferencePanes/StartupDisk.prefPane. Nota che questo metodo non funzionerà se installi NTFS-3G.

Startup Disk Screenshot

5
Lara Dougan

Non sono sicuro che tu abbia già trovato una soluzione ottimale a questo problema, ma quello che ho fatto è stato creare un AppleScript:

do Shell script "hdiutil unmount /Volumes/<Windows_Partition> -quiet"
do Shell script "bless -device /dev/disk0s3 -legacy -setBoot -nextonly" with administrator privileges
tell application "Finder" to restart

dove <Windows_Partition> è il nome del tuo volume di Windows. Assicurarsi inoltre che il volume di Windows sia su disk0s3 inviando un comando diskutil list nel terminale.

Se vuoi renderlo ancora più elaborato, puoi utilizzare QuickSilver in modo che una semplice combinazione di tasti di scelta rapida ti consenta di riavviare rapidamente Windows. Vedi http://lifehacker.com/5718979/reboot-your-mac-into-windows-with-quicksilver-and-an-applescript . Lo script che usano è leggermente diverso da quello sopra e presenta alcuni svantaggi, principalmente che non è possibile utilizzarlo se NTFS-3G è abilitato e la sequenza di spegnimento non è così sicura. Il mio script consente di smontare la partizione di Windows prima di benedirlo e quindi di dire al Finder di riavviarsi.

Puoi anche bypassare la richiesta della password includendo la tua password nella seconda riga dello script (sostituisci xxxxxxx con la tua password):

do Shell script "bless -device /dev/disk0s3 -legacy -setBoot -nextonly" password "xxxxxxx" with administrator privileges

Tuttavia, è potenzialmente insicuro poiché la tua password è chiaramente visibile a chiunque visualizzi il file di script.

2
mrk2010

Non c'è modo di farlo con solo BootCamp installato poiché è controllato da OSX.

rEFIt è un gestore di avvio che ti permetterà di selezionare quale sistema operativo avviare all'avvio, e ha anche alcune funzionalità extra molto utili.

Sostituisce il normale Boot Manager OSX e quando si accende il Mac o si riavvia il Mac viene visualizzato un elenco di tutti i sistemi operativi installati sulla macchina, che consente quindi di scegliere quale avviare.

Quindi con BootCamp installato mostrerà la partizione di Windows come un'icona insieme alla partizione Mac e potrai anche impostare un timeout predefinito per il sistema operativo preferito.

rEFIt Screenshot

1
BinaryMisfit

Mavericks

Sudo bless -mount "/Volumes/BOOTCAMP" -legacy -setBoot -nextonly; Sudo shutdown -r now

Yosemite

Emetti il ​​comando: diskutil list

/dev/disk0
   #:                       TYPE NAME                    SIZE       IDENTIFIER
   0:      GUID_partition_scheme                        *500.1 GB   disk0
   1:                        EFI EFI                     209.7 MB   disk0s1
   2:                  Apple_HFS Macintosh HD            420.2 GB   disk0s2
   3:                 Apple_Boot Recovery HD             650.0 MB   disk0s3
   4:       Microsoft Basic Data BOOTCAMP                79.0 GB    disk0s4 <--That disk
/dev/disk1
   #:                       TYPE NAME                    SIZE       IDENTIFIER
   0:      GUID_partition_scheme                        *1.0 TB     disk1
   1:                        EFI EFI                     209.7 MB   disk1s1
   2:                  Apple_HFS 1TB                     999.9 GB   disk1s2

Poi:

hdiutil unmount /Volumes/BOOTCAMP -quiet
Sudo bless -device /dev/disk0s4 -legacy -setBoot -nextonly
Sudo shutdown -r now

Importante assicurati che BOOTCAMP e disk0s4 siano la tua partizione Windows effettiva. I comandi Sudo sono pericolosi, non mi assumo alcuna responsabilità se usi uno di questi comandi. Funziona per me però.

0
Vitim.us