it-swarm-eu.dev

larghezza fissa vs browser completo per l'app Web

Sono nelle prime fasi della progettazione di un'applicazione Web (un'applicazione di gestione della rete). E non riesco davvero a decidere se scegliere un layout a larghezza fissa (diciamo 960px) o un layout variabile (larghezza browser).

Sembra che le app Web che abbiano un'unica vista (esempi di google; mappe, lettore, gmail, nuovi gruppi di google) tendano ad avere una larghezza completa del browser. Immagino che potresti dire che aderiscono a una sorta di tela + motivo a palette.

Per le applicazioni che assomigliano di più ai "siti Web" in quanto hanno più viste che possono essere molto diverse tra loro, sembra scegliere un layout a larghezza fissa (ad esempio, tender.com).

Un utente esperto di app desktop potrebbe non avere familiarità con un'app "browser completo" con viste principali diverse. Francamente, non riesco davvero a pensare a una singola app desktop che ha diverse modalità in cui il layout della finestra principale cambia drasticamente (esempi benvenuti).

Quindi mi sto appoggiando contro l'uso di un layout a larghezza fissa, solo per il motivo che quando l'utente preme una delle schede in alto non urlerà di rabbia quando il contenuto di "app" cambia in qualcosa di completamente diverso (da un elenco di qualcosa qualcosa per una vista della topologia di rete per esempio). I miei presupposti sono sbagliati?

In qualche modo correlato a:

Per i siti Web, è meglio avere un layout a larghezza variabile o un layout a larghezza fissa?

16
jrydberg

Preferivo un layout fluido perché volevo che i navigatori sfruttassero monitor più grandi quando premevano Ctrl - + (o Cmd - + ) per aumentare la dimensione del carattere. Molto tempo fa, verso il 2008, le pagine a larghezza fissa sembravano davvero brutte quando si premeva Ctrl - + perché nient'altro aumentava di dimensioni: le tabelle e le div manteneva la stessa larghezza e il testo li traboccava.

Tuttavia, con i browser attuali, premendo Ctrl - + ora agisce più come uno "zoom" che come un comando "aumenta la dimensione del carattere": l'intera pagina è proporzionalmente e ben ingrandito. Attualmente preferisco:

  • Utilizzo della larghezza del fluido per le pagine in cui vengono visualizzati dati simili a una griglia o a tabella o altre informazioni. Il fattore decisivo è se l'utente visualizzerà ulteriori informazioni se allarga la finestra del browser. Hai menzionato Google Maps, Reader e Gmail, tutti eccellenti esempi IMO di app in cui l'utente beneficia di uno schermo più grande.

  • L'uso di pagine a larghezza fissa per le pagine descrittive o qualsiasi pagina stava ridimensionando il browser non comporterà la visualizzazione di ulteriori informazioni. Esempi sono questa pagina di scambio molto stack e Apple iMac pagina.

FWIW, ho scoperto che progettare per la larghezza del fluido è più un problema che un valore per le pagine descrittive.

11
Hisham

Concordo con Hisham in generale, ma una considerazione importante per i progetti fluidi è il tipo di contenuto visualizzato. In alcuni casi non sono così tanti i dati della griglia o della tabella, piuttosto se il contenuto funzionerà in modo fluido.

Il motivo per cui gmail funziona è perché l'e-mail è principalmente di testo e va bene. Tuttavia, non funziona perfettamente per tutti gli utenti perché le lunghezze di riga ottimali per il testo sono in genere di circa 70 caratteri. Per quelli di noi con larghezze dello schermo di 22 "+, le lunghezze delle righe dei messaggi di posta elettronica sono troppo lunghe. Un grande messaggio di posta elettronica sarà difficile per gli occhi per tracciare più linee. Ecco perché il secondo punto di Hisham ha senso, ma non è tanto a causa di ulteriori informazioni per quanto riguarda il testo.

La larghezza fissa per il testo è in realtà una scelta migliore perché è possibile impostare la dimensione del testo e la larghezza dell'interfaccia utente per garantire che la maggior parte dei lettori visualizzi un numero ottimale di caratteri per riga. Poiché lo zoom ora generalmente rende tutto più grande e non solo aumenta le dimensioni del testo, puoi aspettarti che i progetti a larghezza fissa mantengano meglio la loro integrità.

5
jameswanless

Dipenderebbe interamente da a) l'app eb) dagli utenti. Detto questo, per una vera applicazione, penso che l'uso di interfacce full-browser abbia probabilmente un'utilità limitata. Anche sul desktop non vedi troppe app a schermo intero a meno che non ci sia una sorta di area 'canvas' che può beneficiare di dimensioni espanse.

Un'eccezione è forse la creazione di un'app Web per dispositivi mobili, in cui le dimensioni dello schermo già limitate ti spingerebbero verso layout a schermo intero.

1
DA01

Questa è una risposta breve, ma vera:

Se la tua app è un'app Web di classe desktop ricca come MockingBird o 280 diapositive, utilizza la larghezza e l'altezza complete del browser, ma non utilizzare una barra di scorrimento per l'intera pagina.

D'altra parte, se la tua app web è come Ricerca Google, Twitter, Facebook o forse questo sito Web, considera il layout fisso o fluido.

0
rightfold