it-swarm-eu.dev

Il modo migliore per adattare molte cose su una pagina

Ho creato una pagina Web, ma il mio capo è tornato dicendo che la pagina è troppo occupata. Volevo solo alcune idee su come dividere la pagina, ad es. fisarmonica, schede ecc. Quali tattiche hai implementato per suddividere una pagina in diverse sezioni?

5
Timothy Ruhle

Se potessi spiegare il tipo di pagina questo sarebbe di aiuto. pagina pubblica, pagina personale (qualcuno ha effettuato l'accesso), pagina html, pagina RIA ecc.

Le opzioni che hai citato e che Vitaly ha citato sono elementi o opzioni chiave dell'interfaccia utente.

Opzioni di base: schede, fisarmoniche, rotatori di contenuti, filtri a bolle, contenitori/pod

Opzioni aggiuntive: (se l'utente ha effettuato l'accesso) raggruppa le aree e consente agli overlay/modali di accedere a maggiori informazioni o opzioni per ciascun contenitore di raggruppamento.

5
IzzyG.

Forse sto affermando qualcosa di ovvio, ma a volte le cose sembrano occupate se non sono ben allineate, usano troppi stili e colori diversi.

Questo potrebbe essere risolto da

  • allinea gli oggetti usando una griglia
  • usa uno stile semplice e limita la quantità di colori, caratteri e dimensioni dei caratteri. E con limitazione intendo qualcosa come 1 o 2 colori principali e 1 o 2 caratteri (titolo e corpo).

Ma forse è già ben coperto, e quindi in effetti dovrai usare le schede/accordeons/...

Mentre questi sono molto utili: consente all'utente di concentrarsi su 1 cosa alla volta, a volte è utile poter vedere tutto in un colpo d'occhio (quindi 1 pagina). Ma ciò dipende anche dall'uso della pagina. Hai bisogno di una panoramica o di un raggruppamento di viste dettagliate.

3
nathanvda

Oltre alla risposta di Nathanvda: non aver paura degli spazi bianchi.

Un aspetto disordinato può essere causato da sezioni che si intromettono nello spazio "personale" degli altri. Può aiutare a dare una sezione più spazio respiratorio aumentando la sua distanza da altre sezioni.

3
marco

A volte alleggerisco il disordine con le immagini per identificare le sezioni o addirittura accoppiato con pezzi di contenuto per richiamarli e fornire separazione dagli altri contenuti. Le immagini potrebbero non essere appropriate o difficili da reperire senza un designer interno o un budget per le foto d'archivio, ma vale la pena considerare.

Un'altra tecnica consiste nel troncare gli elementi di contenuto con un riepilogo più breve o meno testo dall'elemento di contenuto nella pagina. Come altri hanno già detto qui, senza sapere di più sulla natura del contenuto è difficile essere più specifici.

Una cosa che potresti anche fare è seguire il capo per scoprire cosa c'è dietro la sensazione che la pagina sia occupata. Sapere quali parti specifiche si sentono affollate potrebbe guidarti in alcuni punti problematici piuttosto che dover riprogrammare l'intera pagina.

2
Todd Sieling

Penso anche che tu debba studiare ciò che è interessato all'utente e ciò che non è interessante per lui. Un esempio di una buona implementazione di questa idea è "tag interessanti e tag ignorati in stackoverflow.com"

1
usef_ksa

Il modo in cui suddividere una pagina occupata in sezioni dipende criticamente dall'importanza delle azioni/informazioni mostrate. In generale, vuoi un'interfaccia utente che metta in primo piano e al centro le cose che vengono fatte il 90% del tempo, mentre de-enfatizzando o nascondendo azioni eseguite di rado, magari usando una divulgazione progressiva.

That dovrebbe guidare il tuo design, invece di scegliere arbitrariamente un contenitore come schede o carosello.

0
Vaddadi Kartick

Potresti essere più specifico? Cosa contiene la pagina? Questo potrebbe essere un problema con l'interfaccia utente, con Information Architecture, con Graphic Design e probabilmente anche con un sacco di altre cose.

Fisarmoniche, linguette, navigazione interna, raggruppamento visivo, riorganizzare gli elementi o distanziarli chiaramente potrebbero essere tutte buone soluzioni, per diversi tipi di "troppo occupati".

0