it-swarm-eu.dev

Suggerimenti per la pulizia del sito

Speravo in alcuni consigli su come dovrei sistematicamente 'ripulire' i miei siti Joomla, dato che è di nuovo quel periodo dell'anno! Sono sicuro che lo facciamo tutti in una certa misura, quindi sto solo cercando consigli su ciò che fanno gli altri.

Ogni tanto esaminerò i miei siti per assicurarmi che tutte le estensioni, i componenti e i plug-in installati siano aggiornati, rimuovendo quelli non utilizzati o non necessari.

Oltre a questo, archivierò alcuni vecchi articoli, svuoterò il cestino e mi assicurerò di avere l'ultima versione del mio modello di sito e Joomla.

Sono sicuro che c'è un processo molto più lungo, mi piacerebbe sapere cosa fanno tutti gli altri per ottimizzare i loro siti.

Le domande che ho sono;

  • Fa una grande differenza se disabilito o cancello moduli/plugin/componenti?
  • Devo eliminare o archiviare vecchi articoli?
  • Devo rimuovere i modelli di sito inutilizzati?
  • Con quale frequenza devo ripulire o 'riparare' regolarmente le mie tabelle del database?
  • Devo controllare regolarmente le informazioni sulla velocità della mia pagina utilizzando Pingdom/Google (e queste statistiche sono affidabili)?
  • L'host web scelto fa una grande differenza per le prestazioni del mio sito?

Eventuali suggerimenti sono ben accetti Oltre a eventuali estensioni/host/controlli raccomandati.

7
jonboy

Buona domanda!

Idealmente, dovresti probabilmente eseguire aggiornamenti di estensione di Joomla e di terze parti e alcuni degli altri controlli più di una volta all'anno.

Joomla

Su base regolare, esegui un backup e aggiorna all'ultima versione di Joomla.

Idealmente iscriviti al Joomla Security News feed in modo da essere informato sugli aggiornamenti di sicurezza principali di Joomla e applicare tutte le versioni ad alta priorità il più presto possibile.

Dovresti anche verificare e applicare qualsiasi hotfix di sicurezza per le versioni EOL di Joomla se stai supportando uno di questi (ad esempio Joomla 1.5 e Joomla 2.5).

Estensioni di terze parti

Ridurre al minimo il numero di estensioni di terze parti (inclusi i modelli) ove possibile. Rimuovere eventuali estensioni di terze parti (inclusi i modelli) che non vengono più utilizzate. Aggiorna le rimanenti estensioni di terze parti (inclusi i modelli) alle ultime versioni.

Idealmente abbonati a Joomla Vulnerable Extensions List (VEL) in modo che possano essere rapidamente risolte nuove vulnerabilità. Scorri fino alla fine della pagina per link di abbonamento .

Prendi in considerazione la sostituzione di estensioni di terze parti che non vengono più sviluppate o supportate attivamente. Ad esempio, se stai ancora usando Xmap, dovresti probabilmente passare a OSMap o simili.

Trovo più semplice la gestione delle estensioni di terze parti mantenendo un elenco delle estensioni di terze parti installate per ciascun sito Web in un foglio di calcolo con il numero di versione attualmente installato.

Performance

La disabilitazione o la rimozione di plug-in di terze parti non utilizzati può aiutare a migliorare le prestazioni.

Tendo a utilizzare GTMetrix per verificare il caricamento del sito Web in un tempo ragionevole. GTMetrix offre suggerimenti (ad es. Abilitare GZip) per il miglioramento e la pagina "Cascata" fornisce un elenco dettagliato di quanto tempo impiega ciascun elemento a caricare, quindi è facile individuare i problemi (ad es. Immagini sovradimensionate caricate dal cliente).

La creazione di un account GTMetrix gratuito consente di eseguire il test da varie località in tutto il mondo e di confrontare la velocità di caricamento del sito Web negli Stati Uniti rispetto all'Australia (ad esempio).

Prendi in considerazione di passare a un host migliore se l'ambiente di hosting corrente funziona male. La differenza di prestazioni tra un host scadente e un host valido può essere enorme.

Prendi anche in considerazione l'idea di spostare il sito web più vicino al pubblico target, se necessario. Potresti essere in grado di radere un secondo o due tempi di caricamento fuori pagina se il server e il pubblico di destinazione sono vicini geograficamente rispetto al fatto che si trovano su lati opposti del mondo. L'abilitazione di una rete di distribuzione di contenuti (CDN) può anche risolvere questo problema.

È possibile che l'archiviazione degli articoli possa migliorare le prestazioni, anche se sospetto che qualsiasi miglioramento sarebbe minimo rispetto alla disabilitazione o alla rimozione di plugin non utilizzati o alla scelta di una buona società di web hosting, ad esempio.

Database

La tabella delle sessioni su siti Web Joomla occupati a volte può essere danneggiata e questo interrompe il sito Web. Sui siti Web che sono sensibili a questo, installo Akeeba Admin Tools Pro, abilito il plug-in "Sistema - Strumenti di amministrazione" e pianifico l'esecuzione dello Strumento per ottimizzare la sessione ogni ora circa. Con questo plugin puoi anche pianificare la pulizia delle sessioni scadute, la cache e la directory temporanea.

Puoi anche riparare e ottimizzare le tabelle di Joomla e pulire la directory temporanea usando la versione gratuita di Akeeba Admin Tools.

Spazio su disco

Tendo a controllare le cartelle/public_html,/administrator,/administrator/logs,/logs e/tmp ed eliminare i log degli errori e altri file estranei. Alcuni di questi possono diventare piuttosto grandi e influire sulla dimensione dei backup.

Supponendo che tu stia eseguendo backup regolarmente usando Akeeba Backup o simili e copiando i file di backup fuori sede, probabilmente puoi eliminare la maggior parte dei vecchi file di backup. Tendo a conservare l'ultimo file di backup sul server nel caso in cui sia necessario eseguire un ripristino rapido.

Sicurezza

Nel Users -> Manage, verifica la presenza di account amministratore sospetti e considera la possibilità di eliminare account inutilizzati da circa un anno. Il plug-in "Sistema - Strumenti di amministrazione" in Akeeba Admin Tools Pro può automatizzare la cancellazione di account inattivi.

Molti siti Web compromessi non sono ovviamente compromessi ed è prudente scansionare periodicamente il tuo sito Web alla ricerca di malware piuttosto che attendere che la tua società di hosting o Google trovi malware che può comportare un account di hosting sospeso e/o una penalità di posizionamento nei motori di ricerca.

Uso e raccomando mysites.gur (precedentemente myjoomla.com) sebbene esistano altri servizi come sucuri.net ecc.

Autorizzazioni per file e cartelle

Verifica che i file e le cartelle (tranne forse configuration.php) nel System -> System Information -> Folder Permissions sono tutti scrivibili. A volte la tua società di hosting sposta il tuo account in un'altra posizione e sconvolge il percorso delle cartelle tmp e log.

Versione PHP

A System -> System Information -> System Information -> PHP Version controlla PHP su cui è in esecuzione il tuo sito Web è ancora adatta. Prendi in considerazione l'aggiornamento a una versione supportata se la tua versione è non supportata più.

Un buon host web ti consentirà di selezionare una versione supportata di PHP nel pannello di controllo dell'hosting o simili.

Avviso sul copyright

Verificare che l'anno di avviso sul copyright sia ancora appropriato. Alcuni siti Web potrebbero dover essere aggiornati manualmente all'inizio di ogni anno.

7
Neil Robertson

In generale, è sempre bene disinstallare tutte le estensioni che non si utilizzano. In caso contrario, stai ingombrando il Modulo/Plugin Manager, il tuo database e usando più spazio sul tuo server.

Quindi eventuali plug-in, moduli, modelli o componenti non utilizzati, disinstallarli.

Per quanto riguarda i database, in realtà non sono un esperto, ma posso solo supporre che controllare una volta ogni tanto tabelle corrotte sia una buona idea e ripararle se necessario.

Suggerirei che qualsiasi risorsa (JS, CSS, immagine, ecc.) Aggiunta al sito o qualsiasi estensione installata per il front-end, sia necessario eseguire un test di velocità, per assicurarsi di aver superato tutti i controlli , come la compressione. Tendo a usare Pingdom per i test primari e poi GTmetrix come secondo test se sto sviluppando un nuovo sito.

Sì, l'host Web può fare una drastica differenza in termini di prestazioni, soprattutto sull'hosting condiviso, poiché host diversi utilizzano specifiche del server diverse. Ad esempio, utilizzo il pacchetto di hosting GoGeek di Siteground e verso la fine dello scorso anno, hanno spostato tutti i siti su GoGeek (forse anche altri pacchetti condivisi, ma non ricordo) su unità SSD. Ora conosciamo tutti la differenza di velocità tra un disco rigido standard e un SSD. Posso consigliarli con tutto il cuore a tutti i livelli.

Dichiarazione di non responsabilità: non sono in alcun modo affiliato con Siteground.

2
Lodder