it-swarm-eu.dev

Differenze tra la GUI di iOS e la GUI di Mac OS X.

Sto cercando di avvolgere la testa intorno alle considerazioni di progettazione che è necessario prendere in considerazione quando si sviluppa un'applicazione per desktop e iOS. Ciò che sembra chiaro è che le considerazioni di progettazione alla base di un iOS sono drasticamente diverse da un'applicazione desktop.

Ad esempio, un singolo tocco può essere considerato equivalente a un singolo clic, ma un doppio tocco non è necessariamente equivalente a un doppio clic.

Quali altre differenze nelle considerazioni di progettazione ci sono? Ci sono buoni articoli su questo argomento?

Ho letto gli HIG per iOS e Mac OS X, ma non discutono le proprie linee guida separate in termini di altro. Questo è quello che sto cercando .... alcune discussioni sulla programmazione iOS per i programmatori Mac OS X in termini di approccio alla progettazione dell'interfaccia utente. Anche in questo caso, ad esempio, molte applicazioni desktop dipendono dal doppio clic per aprire una finestra di dialogo o eseguire altre azioni. Tuttavia, il doppio clic non si traduce necessariamente in un'interfaccia touch-based, che lo utilizza più comunemente per eseguire lo zoom. Quali altre considerazioni di progettazione simili ci sono?

Sono sicuro che ci sono stati post sul blog su questo o altri articoli scritti, forse in MacTech, ma non sono stato in grado di individuarne.

2
ericg

Legge sugli adattamenti è leggermente diverso sui dispositivi touch, dove puoi usare sia le mani che più dita e con pochi sforzi toccare più pulsanti. Su Mac OS X con input del mouse, devi fare attenzione a non posizionare le cose troppo distanti, in modo che l'utente non debba spesso spostare il mouse su lunghe distanze.

Fare clic con il tasto destro per visualizzare un menu di scelta rapida in OS X è simile alla pressione prolungata su iOS.

2
neoneye