it-swarm-eu.dev

Modo gratuito per clonare HDD su SSD?

C'è un modo gratuito per clonare un'installazione completa di Windows 7 da HDD a SSD? (La parte gratuita è importante, so che posso pagare per Acronis True Image.)

Gli SSD di solito sono molto più piccoli degli HDD, il che complica le cose. Ad esempio, ho circa 50 GB di dati, il mio nuovo SSD è da 80 GB, ma non riesco ancora a utilizzare il sistema di clonazione/ripristino di Windows se il mio HDD è qualcosa come 300 GB.

Pertanto, sto cercando uno strumento di terze parti che sia in grado di:

  1. Creare un clone della mia partizione C :.
  2. Conservalo su un'unità USB esterna
  3. Avvio da qualche CD di ripristino/ripristino
  4. Carica l'immagine sul nuovo SSD

Acronis True Image sembra uno strumento che dovrebbe supportare questo, ma è un software a pagamento e la versione di prova non può creare cloni. Acronis Migrate Easy è un tria completamente funzionale per 15 giorni, ma richiede sia l'HDD che l'SSD connessi nello stesso momento, il che è un po 'un problema per me come utente di laptop.

P.S. Sono quasi arrivato a combinare il backup dell'immagine di Windows combinato con il CD di ripristino di Acronis True Image (che può caricare .vhd) ma non è stato in grado di avviarsi in quanto alcune informazioni di avvio sono state probabilmente perse e non potevano essere riparate utilizzando il DVD di installazione di Win7.

64
Borek Bernard

PartedMagic

UPDATE: da circa 2014, PartedMagic non è più disponibile per il download, sebbene sia tecnicamente FOSS (nel senso che puoi crearlo dal sorgente).

PartedMagic è uno strumento gratuito basato su Linux (FOSS) in grado di eseguire quasi tutte le operazioni con le unità disco, tra cui la copia, il ridimensionamento e lo spostamento delle partizioni. Può essere avviato da CD, chiavetta USB o rete ed è molto piccolo (circa 70 MB).

enter image description here

46
whitequark

Clonezilla

clonezilla è uno strumento gratuito basato su Linux creato per i backup del disco rigido.

23
Joakim Elofsson

Windows 7 si comporta in modo diverso quando è installato su un SSD:

Quando è presente un'unità a stato solido, Windows 7 disabilita la deframmentazione del disco, Superfetch, ReadyBoost, nonché il precaricamento di avvio e di avvio dell'applicazione.

http://www.tomshardware.com/news/windows-solid-state-drives-ssd.7717.html

Non sono sicuro che tutto questo verrà fatto automaticamente se clonate su un SSD invece di una nuova installazione di Windows ...

Qualcosa a cui potresti voler pensare

19
Shevek

Paragon Backup & Recovery

Paragon Backup & Recovery 2011 (avanzato) gratuito ha "Ripristina con Shrink" per ripristinare un'immagine di backup in un disco più piccolo, tenendo conto solo della quantità di dati effettivi dell'immagine. Ciò significa che la quantità di spazio utilizzato sull'HDD è inferiore alla dimensione totale dell'SSD, con pochi gigabyte lasciati liberi come misura di sicurezza.

Un'altra soluzione al problema delle dimensioni è piuttosto utilizzare uno strumento di copia come HoboCopy per copiare dall'HDD all'SSD. Usa la copia shadow e quindi può anche copiare i file che sono in uso.

Acronis True Image

Per la clonazione immediata del disco, Acronis True Image Home ($ 49,99) è un'altra buona possibilità. Il disco di destinazione può anche essere di qualsiasi dimensione con le stesse considerazioni di cui sopra.

Altri strumenti di clonazione gratuiti sono:

DriveImage XML

DriveImage XML viene eseguito da Windows e può eseguire il backup di unità logiche e partizioni in file immagine, ma non dispone di un CD di avvio (è necessario creare un CD di avvio BartPE).
Molte persone ne sono entusiaste.

EASEUS Disk Copy

EASEUS Disk Copy è un'ottima alternativa se non si vuole fare un backup "caldo" eseguito da Windows. Buona recensione su lifehacker e alla pari con DriveImage XML. Viene fornito un CD di avvio.

13
harrymc

Non dimenticare di controllare con il tuo rivenditore SSD. Sia Intel che Western Digital (e probabilmente la maggior parte delle SSD di marca) offrono versioni gratuite e limitate del software Acronis (o simili). Cerca "Intel software di migrazione dei dati" e troverai la pagina Intel con il download gratuito.

Il problema è che questo software funziona solo con un Intel SSD collegato al PC e non è una versione completa di Acronis. Ma per le tue esigenze, potrebbe funzionare.

11
Derek Kerton

Puoi usare Clone Drive di Farstone che può copiare e clonare HDD-> SSD, e supportano praticamente tutto da windows (inclusi server, domini, raid, ecc.).

Puoi scaricare la versione di prova gratuitamente e ha le funzionalità di clonazione

4
iky

Macrium Reflect Free Edition

Un software di backup su disco Imaging molto veloce per realizzare una copia completa * .mrimg o * .iso del tuo disco rigido; ha un programmatore integrato, puoi configurarlo per creare automaticamente backup di Windows Harddrive in background, mentre lavori con Windows XP o Vista. Le immagini possono essere salvate su unità di rete, DVD o unità rimovibili (USB e FireWire). Le immagini possono essere protette da password per la sicurezza dei tuoi dati. Utilizzo di Microsofts Volume Shadow copy Service (VSS). È molto ben supportato dalla compagnia. Le immagini di backup possono anche essere montate come un'unità virtuale, che può essere molto utile per il recupero di file separati: è inoltre possibile ripristinare singoli file o cartelle, ma eseguire solo il backup dell'intera unità C.

Ulteriori informazioni:

http://www.macrium.com/reflectfree.aspx

HD Clone

HDClone (disponibile in diverse versioni) crea copie fisiche o logiche (cloni) e immagini di file di dischi rigidi e altri supporti di memorizzazione di massa. HDClone è uno strumento perfetto per backup e copie di interi software o installazioni di sistemi operativi. Una speciale modalità SafeRescue rende HDClone uno strumento inestimabile per il recupero di dischi rigidi difettosi e altri supporti. HDClone funziona indipendentemente dallo schema di partizionamento, dal file system e dal sistema operativo. Funziona anche con formati proprietari che altrimenti sarebbero inaccessibili.

Ulteriori informazioni:

http://www.miray.de/products/sat.hdclone.html

3
Simon

Ghost per Linux

Ghost per Linux clonerà su un disco più piccolo, ma non eseguirà la correzione della tabella delle partizioni richiesta. Puoi farlo più tardi, ma è un po 'rischioso dato che potresti troncare i dati sul filesystem.

Gparted

Se è necessario conservare il disco originale, è possibile clonare su un altro disco (HDD su un USB, ad esempio), utilizzare GPartEd on SysRescueCD (ad esempio) per ridimensionare la partizione in dimensioni SDD, e quindi clonare di nuovo sull'SDD.

Ho fatto esercizi simili e li ho fatti lavorare ... e non li avevo fatti funzionare.

3
kmarsh

C'è uno strumento Sysinternals per creare un VHD (che è il formato standard per un'unità utilizzata da VirtualPC/Hyper-V).

Disk2VHD

http://technet.Microsoft.com/en-us/sysinternals/ee656415.aspx

enter image description here

Presumo che potresti aggiungerlo in un secondo momento, anche se non l'ho confermato.

Per qualche motivo 'volume shadow copy failed failed' per me, ma stavo cercando di eseguire il backup di un'unità esterna che non era il mio disco di avvio, quindi ho potuto tranquillamente spegnerlo.

2
Simon

Vorrei suggerire l'avvio a un cd live di ubuntu e l'utilizzo di gparted per ridurre la partizione (ammesso che ci sia abbastanza spazio libero). Quindi puoi usare ddrescue con l'opzione sparse per acquisire un'immagine del tuo disco e memorizzarlo su un supporto temporaneo. Scambia i tuoi dischi e inverti la tua fonte e destinazione per ripristinare l'immagine.

0
smokes2345

Ho appena usato questo strumento gratuito: http://www.minitool-drivecopy.com/ per clonare un HDD di avvio da 160 GB su un SSD da 240 GB ed è andato senza intoppi. Non ho nemmeno dovuto eseguire il disco di ripristino di Windows dopo come dovevo quando ho usato Norton Ghost in precedenza.

0
Kamal