it-swarm-eu.dev

Qualcuno continua a usare il mio indirizzo email. Cosa fare?

Ho avuto un GMail da quando è stato creato, quindi è un indirizzo e-mail che è facile da ricordare, ma anche facile confondere con qualcun altro.

Dal momento che non pubblicherò qui il mio indirizzo email, inserirò il formato che è [first name][2 digit number]@gmail.com. Per questo motivo, qualcuno inconsapevolmente (o consapevolmente) ha utilizzato il mio indirizzo e-mail per registrarsi per ogni sorta di cose e ora la mia casella di posta è ancora più piena di spazzatura.

Sono stato in grado di ottenere le sue informazioni (nome, indirizzo, ecc.) Da tutti i luoghi in cui si è registrato per utilizzare la mia e-mail, ma non sono stato in grado di trovarlo per contattarlo su questa questione. Ho anche dovuto trovare tutti i tipi di posti in cui ha usato la mia e-mail per dire loro che ha sbagliato e tutto ciò che faranno è rimuovere la mia e-mail e non proveranno a dirgli che ha l'indirizzo e-mail sbagliato.

Sta iniziando a diventare molto dispendioso in termini di tempo e fastidio che devo ricevere tutte queste e-mail e rimuoverle. Se ignoro/elimino queste e-mail, allora ce ne saranno sempre di più.

Mi chiedo se qualcuno ha avuto questo prima e se esiste una soluzione per questo genere di cose?

12
ub3rst4r

Questo non è molto raro. Sfortunatamente non hai una soluzione unica, a meno che l'individuo non si trovi nella tua stessa lingua (nel qual caso potresti essere in grado di intraprendere un'azione legale se ti sta facendo sostenere dei costi)

In generale, non esiste una soluzione tecnica, poiché si tratta di un problema umano. Potrebbero farlo deliberatamente, come suggerisce Pacerier, oppure potrebbero pensare di avere l'indirizzo e-mail giusto.

I servizi online in genere consentono alle persone di registrarsi con qualunque indirizzo loro diano. I migliori richiedono la convalida dell'email - quindi finché non convalidi l'e-mail, quelli non dovrebbero causare problemi.

In sintesi: puoi provare a educare il ragazzo, ma in pratica dovrai solo ignorare il problema.

10
Rory Alsop

Questo non risolve il problema alla radice, ma potrebbe essere una soluzione alternativa utile. Puoi iniziare a dare il tuo indirizzo come [first name][2 digit number][+][last name]@gmail.com. Gmail ignora tutto dopo il + e puoi filtrare le email che non includono il tuo cognome. (Probabilmente varrebbe la pena esaminare le e-mail filtrate ogni ~ settimana per catturare e-mail da persone a cui non hai ancora detto di utilizzare il nuovo indirizzo.)

7
craq

Temo che la tua unica soluzione praticabile potrebbe essere la whitelisting: imposta un filtro che contrassegni tutto come spam a meno che non provenga da un elenco noto di destinatari o contenga una stringa speciale alla fine (come [email protected]) - come suggerito dall'utente @craq in un'altra risposta.

Come altri hanno sottolineato, potresti anche provare a inseguire l'individuo facendo in modo che le autorità emettano un mandato di comparizione per rivelare l'indirizzo IP di origine di un abbonamento, sperando che sia nella stessa giurisdizione in cui sei e che non usano TOR:

  • di tutti i servizi a cui sei stato abbonato,
  • trova tutti quelli nella tua stessa giurisdizione
  • parlare con le autorità, vedere se l'IP di origine può essere rintracciato
  • se l'IP è coerente (ovvero non un nodo di uscita TOR noto o dagli internet café), il colpevole potrebbe essere rintracciato

Naturalmente ci sono molti "se" in questo; e alla fine, se è un burlone, troveranno altri modi per infastidirti.

Forse hanno provato a contattarti molto tempo fa per vedere se avresti venduto loro il tuo indirizzo Gmail e, ignorati, hanno iniziato a molestarti?

0
lorenzog