it-swarm-eu.dev

Alternative ai Datagrids

Mi chiedo se qualcuno abbia raccomandazioni su modi alternativi di presentare dati "tabulari" rispetto a un datagrid.

Qualcuno può indicare alcuni esempi di questo?

7
David in Dakota

Suggerirei di considerare regola 80-2 e di valutare con precisione ciò che la maggior parte dei tuoi utenti avrebbe cercato di determinare da una griglia. Quindi vedi se riesci a rispondere a questa domanda più automaticamente senza ricorrere a tutti quei dati non elaborati. Cattura i casi comuni e quindi potresti comunque offrire loro una griglia come ultima risorsa.

Aneddoticamente: una città in cui vivevo ha iniziato a mettere unità GPS negli autobus in modo da poter guardare una mappa e guardarli mentre si muovevano. Sono certamente ottimi dati ... ma guardare le icone muoversi sulla mappa è stato un sovraccarico di informazioni. Volevo semplicemente un indicatore che si accendesse e significasse "lasciare il tuo ufficio adesso e farai un autobus affidabile senza dover aspettare più di 5 minuti".

Penso che i datagrid siano spesso come quella mappa di autobus animata; spreco di codice sull'interfaccia utente lasciando troppa elaborazione dei dati e estrapolazione delle sue conseguenze all'utente ...

(Per inciso se stai guardando le griglie , ho avuto qualche recente esperienza con jqGrid e non è stato terribile come vanno le cose JavaScript.: P)

Penso che questa domanda possa essere generalizzata a "Se ho una griglia di valori, quando dovrei usare una tabella per visualizzarli e quando dovrei usare un grafico".

Stepehn Pochi dà ottimi consigli su questa domanda nel suo libro "Mostrami i numeri", ecco un estratto del libro che fa riferimento a questo argomento specifico:

http://www.perceptualedge.com/images/Effective_Chart_Design.pdf

Citandolo:

Una tabella funziona meglio quando:

  • È usato per cercare valori individuali
  • Viene utilizzato per confrontare i singoli valori
  • I valori devono essere espressi con precisione

Un grafico funziona meglio quando il messaggio è contenuto nella forma dei dati, come modelli, tendenze, correlazioni ed eccezioni alla norma.

5
aaecheve

I grafici sono validi per alcune "colonne" di dati.

Evito interamente le griglie di dati nelle mie applicazioni e lavoro in un centro di contabilità in cui la soluzione globale è Excel. Il mio lavoro riguarda principalmente la progettazione di soluzioni per tutte le cose che non avrebbero dovuto essere stipate in Excel in primo luogo.

Mi piace molto usare i ripetitori.

Lavoro molto con Windows Presentation Foundation, che è infinitamente flessibile in termini di modelli di dati.

Il valore dell'utilizzo dei ripetitori è che gli utenti possono comunque scansionare rapidamente i valori in base alla coerenza del modello di articolo, ma all'interno di ciascun articolo, anziché una riga molto ampia, è possibile disporre di una disposizione più ordinata degli elementi e ottenere una ponderazione relativa in base su dimensioni e posizione. L'elemento con cui una persona (non un computer o un database) probabilmente eseguirà la scansione, come un nome, può essere più evidente. I dati meno importanti possono essere più piccoli e di colore più chiaro. Le informazioni correlate possono essere raggruppate. I dati all'interno della riga che avrebbero più senso in una disposizione verticale possono essere impilati verticalmente, come il numero di telefono, fax e cellulare di un contatto.

3
Jay
1
N30