it-swarm-eu.dev

Sensore di temperatura della CPU sbagliato?

Everest Ultimate mi sta improvvisamente dicendo che la temperatura della CPU (e core temps) per il mio E6850 Core 2 Duo è di 72 gradi Celsius. Quando sottopongo a stress la macchina, la temperatura sale fino a 91 gradi e la CPU in realtà si ferma. Il sistema rimane comunque stabile.

Per oltre un anno, la mia CPU ha funzionato molto bene (40 anni) con un grosso dissipatore/ventola commerciale in rame che ho acquistato separatamente.

Per finire, ho rimosso la cover della scatola e ho sentito il dissipatore di cpu e non era nemmeno caldo.

Esiste un sensore di temperatura della CPU che mostra letture errate?

Qualsiasi suggerimento sarebbe d'aiuto.

UPDATE # 1

La temperatura è altrettanto elevata nel BIOS. Questo mi porta a credere che sia un problema con la CPU (anche se ho usato la pasta termica per farla sedere due anni fa quando ho costruito la macchina)

UPDATE # 2 Bene. Ho rimosso il dissipatore di calore e ripulito la pasta termica originale (che era un po 'croccante). Ho lucidato la superficie, ho applicato nuovamente una nuova pasta e ho riposizionato il dissipatore di calore. Dopo averlo acceso, non si sono verificati cambiamenti evidenti nella temp - ideling a 74. Effettuato lo stress test e salito a 94 gradi prima di essere regolato al 100%. L'ho lasciato riposare a 94 gradi per 20 minuti di fila e il computer non si è nemmeno tirato indietro. Ho quindi immediatamente spento e aperto il caso e mi sono sentito in giro. Il dissipatore era completamente freddo al tatto. Persino le aste di rame erano fredde. L'area vicino al contatto con la CPU era leggermente calda ma non calda al tatto.

Poi ho eseguito REALTEMP, che è presumibilmente più accurato e mi ha detto che la CPU era a 104 gradi. (LOL)

A questo punto, sto pensando che il sensore della cpu sia sbagliato. Sidenote: il BIOS ha l'ultima versione quindi nessuna opzione per l'accesso. Non è noto che il ripristino aiuti da ciò che ho letto.

Ciò che mi fa arrabbiare è il fatto che le false temperature costringono la CPU a rallentare artificialmente da 3GHz a 2GHz e la ventola della CPU è sempre a piena forza.

Devo chiamare Intel e dirgli di inviarmi un altro E6850?

AGGIORNAMENTO DELLA SOLUZIONE

Ho spento il processore con un altro e ho ottenuto le stesse temperature oscene con il nuovo processore, seguito da un dissipatore di calore che era bello da toccare. Il mio sospetto nel dissipatore di calore è stato improvvisamente rinnovato. L'ho sostituito con il dissipatore di calore/ventola e ho visto le temperature riportate al normale 35C-50C. Anche se la pasta termica era visibilmente appiattita ogni volta che l'ho rimossa, sembra che il dissipatore di calore non stesse ancora premendo abbastanza forte sulla CPU per condurre efficacemente il calore. Il dissipatore di calore è un masscool 8Wa741, che si avvita in una posizione standard su un supporto sul retro del MOBO. L'unica cosa che posso supporre dopo 2 anni di utilizzo è stata che, nel tempo, la pressione del dissipatore di calore sulla CPU ha ceduto il passo fino a quando il calore non ha iniziato a essere condotto in modo inefficace.

Lezioni imparate:

  • Le CPU Intel possono eseguire SUPER HOT (fino a 95 C) e rimanere stabili.
  • Il dissipatore di calore deve essere premuto MOLTO contro la CPU per condurre il calore.
22
Matias Nino

Se la ventola è molto fredda e il processore sta registrando molto caldo, inizialmente sospetto la connessione tra la ventola/dissipatore di calore e il pacchetto del processore. Assicurarsi che il dissipatore di calore sia posizionato correttamente con pasta termica.

Prendiamo una terminologia direttamente dal KB di Lavalys:

  • Il diodo CPU o la temperatura del nucleo è la temperatura misurata attraverso un diodo sensibile alla temperatura sullo stampo del processore. L'implementazione più comune utilizza una parte del sensore di temperatura esterna al processore con le connessioni dell'anodo diodo termico CPU (+) e del catodo (-).
  • La temperatura della CPU è la temperatura misurata da una parte dei sensori di temperatura remota sulla scheda madre vicino alla CPU.

È possibile che questi sensori di temperatura non funzionino, anche se non l'ho visto personalmente.

Prova ad installare un processore diverso e controlla se le letture sono ancora errate. Questo può aiutare a indicare dove si trova il problema. Se le letture sono a posto, sospetto che il processore, se sono spenti, sospetti le parti sulla scheda.

Sfortunatamente, se non è il dissipatore di calore, non c'è una soluzione facile per l'utente se non quella di sostituire la parte che causa l'infrazione.

15
hanleyp

Potrebbe essere un cattivo sensore, ma non ci scommetterei. Controllare lo strato di pasta di conduzione, sembra che potrebbe essere il problema.

9
sYnfo

Ho avuto lo stesso problema di surriscaldamento con Intel i5-661 e ASUS P7H55M mobo. Questo ha un dissipatore e ventola Push-fit e uno dei pali Push-fit si era allentato. Il PC si spegneva a 93 gradi centigradi. Fisso Supporto di ritegno a innesto per ventola e funzionamento normale a 46 gradi centigradi ripristinati.

2
dee bee

Penso che il tuo sensore di temperatura sia sbagliato. Poiché tutti i software di terze parti utilizzano lo stesso sensore della scheda, tutti mostrano lo stesso risultato.

Hai già controllato il dissipatore di calore e il processore subito dopo l'arresto e hai trovato che è bello. Controlla ancora una volta per assicurarlo.

Se il sensore sbagliato aumenta la velocità della ventola del processore, il rumore della ventola diventa fastidioso. È possibile superare questo problema installando SpeedFan. Può ridurre la velocità. Affinché funzioni correttamente, è necessario disabilitare il controllo automatico della velocità della ventola della CPU dall'impostazione del BIOS. Dopo averlo disabilitato, riavvia di nuovo ed esegui SpeedFan. Ridurre la velocità al 50%. Questo metterà il tuo PC in uno stato silenzioso.

È inoltre possibile controllare se la temperatura della CPU aumenta mentre si riduce la velocità al 50%. In caso contrario, sicuramente le letture dei sensori termici sono sbagliate.

1
user14482

Una volta installati i sensori lm, assicurati di eseguire sensors-detect dalla riga di comando, che rileverà i tuoi sensori e ti fornirà una lettura più approfondita.

Un altro pezzo di codice a portata di mano, è uno script di coretemp

function coretemp {

   /usr/bin/clear;

   while : ; do 

      /usr/bin/sensors | /bin/grep ^Core | while read x; do 

         /usr/bin/printf '% .23s\n' "$x"; 

done; /bin/sleep 1 && /usr/bin/clear; done; }

Quindi digita "coretemp" nel tuo terminale e ti dà statistiche in tempo reale su ciascuno dei tuoi core.

1
Mundi

mentre i componenti di rilevamento difettosi non sono inauditi, non sono certamente comuni. Guarderei la connessione meccanica tra il dissipatore di calore e la cpu.

è possibile che sia installato troppo agente di trasferimento di calore?

0
Bernard