it-swarm-eu.dev

Core CPU: più sono e meglio?

Al momento ho un processore dual-core al lavoro e un quad-core a casa. Ho notato che entrambi i PC sono abbastanza simili per quanto riguarda il lancio di applicazioni/navigazione sul web.

La differenza che posso vedere è che il mio dual-core è 2.8GHz e il mio quad-core è 2.4GHz.

È meglio avere un dual-core con una velocità di clock elevata o un quad-core con una velocità di clock mediocre?

69
Travis

NOTA: Questa risposta è stata scritta 8 anni fa. Da allora la programmazione parallela è diventata più rilevante. Ciò è probabilmente dovuto ai limiti di velocità di clock intrinseca e ai limiti di dimensioni dei transistor in avvicinamento rapidi.


Il tuo problema principale è il software non scritto per multi-core.

Guarda l'eccellente articolo di Jeff Atwood su Scegliendo Dual core o Quad Core .

per la maggior parte dei software, si raggiunge un punto di rendimenti decrescenti molto rapidamente dopo due core. In Quad-Core Desktops and Diminishing Returns , ho messo in dubbio quanto sia efficace il software di oggi in grado di utilizzare anche quattro core CPU, molto meno gli inevitabili otto e sedici core CPU che vedremo tra qualche anno.

Qui viene data risposta (evidenziata copiata dall'articolo di Jeff),

Tuttavia, ci sono state alcune sorprese qui, come Excel 2007, e l'impostazione "Operazioni simultanee" di Lost Planet. È possibile che l'ingegneria del software raggiunga il punto in cui la velocità di clock conta meno del parallelismo. O alla fine potrebbe essere irrilevante, se non riusciremo a scegliere tra velocità di clock più elevate e più core della CPU. Ma nel frattempo, la velocità di clock vince la maggior parte del tempo. Più core della CPU non è automaticamente migliore . Gli utenti tipici staranno meglio con la CPU dual-core più veloce che possono permettersi.


Il problema del Front-Side Bus (quel termine mi divertiva sempre).
Con le cose di Nehalem cambiano ... come l'ArsTechnica ha detto l'anno scorso.

La legge di Moore ha dato ai progettisti di processori un imbarazzo per le ricchezze dei transistor, e in nessun posto è più evidente che nel processore Nehalem a 45 nm di Intel. Debuttando nelle varianti a 4 e 8 core entro la fine di quest'anno, Nehalem racchiude una tonnellata di hardware in un socket per processore singolo. (I primi numeri mettono il conteggio dei transistor di un Nehalem quad-core a 781 milioni, nessun numero per il modello 8-core è ancora apparso.) Ma provare a alimentare tutto l'hardware con l'architettura del bus frontside esistente della piattaforma Intel sarebbe una follia. Quindi, altrettanto importante, Nehalem suona anche la campana a morte a lungo attesa per l'architettura dei bus frontside di Intel positivamente geriatrica.

Il cambiamento radicale nella situazione di larghezza di banda del sistema Intel che il nuovo QuickPath Interconnect (QPI) di Intel rappresenta rappresenta forse il più grande fattore singolo che ha dato forma al design di Nehalem. Tra QuickPath e il controller di memoria integrato di Nehalem, un processore Nehalem avrà accesso a una quantità senza precedenti di larghezza di banda aggregata, specialmente nelle implementazioni a due e quattro socket.

AMD ha spostato il controller di memoria nel processore in precedenza e ha utilizzato Hypertransport.

53
nik

C'è, secondo la mia esperienza, un enorme vantaggio prestazionale che va da uno a due core. All'improvviso un programma CPU alto non blocca la macchina o la rende insolitamente lenta. Enorme differenza.

Ma due a quattro? Per il 99% delle persone non farà la differenza. Dovrai eseguire molti programmi contemporaneamente o usare programmi che possono avvantaggiarsi di più di 2 core (e realisticamente non ce ne sono molti). Alcuni codificatori multimediali vengono in mente.

A questo proposito, c'è anche una differenza tra Intel Core 2 e AMD Phenoms. AMD utilizza Hypertransport, che è un protocollo point-to-point in modo che ogni core abbia una larghezza di banda dedicata. Intel Core 2s (ma non Core i7s e altre CPU basate su Niehalem) utilizzano un front side bus, che è una larghezza di banda condivisa, in modo da avere più core in competizione per la stessa larghezza di banda.

Questo può potenzialmente rendere lo stesso clock quad core (marginalmente) più lento in alcune circostanze. Il rapporto qualità-prezzo è ancora con doppio core IMHO. Detto questo, ho un quad core.

18
cletus

Mi piace come Donald Knuth lo riassume :

Per me, sembra più o meno come se i progettisti dell'hardware avessero esaurito le idee e che stessero cercando di dare la colpa della futura scomparsa della Legge di Moore agli autori di software dandoci macchine che funzionano più velocemente solo su alcune punti di riferimento chiave! Non mi sorprenderò affatto se l'intera idea multithreading risultasse un flop, peggio dell'approccio "Itanium" che avrebbe dovuto essere così terrificante, finché non si è scoperto che i compilatori desiderati erano praticamente impossibili da scrivere .

Lasciatemelo dire così: negli ultimi 50 anni ho scritto oltre un migliaio di programmi, molti dei quali hanno dimensioni sostanziali. Non riesco a pensare nemmeno a cinque di quei programmi che sarebbero stati notevolmente migliorati dal parallelismo o dal multithreading. Sicuramente, ad esempio, più processori non sono di aiuto a TeX.

Per alcune applicazioni, è molto facile sfruttare i core multipli. Ma alcune altre applicazioni avranno mai beneficeranno di esse, mentre gli altri potrebbe vantaggio se gli sviluppatori li ottimizzeranno (il che è molto difficile).

10
Bastien Léonard

Per il mio desktop principale presso il mio datore di lavoro, utilizzo una macchina quad-core Xeon quadribile con 8 GB di RAM.

Quando sto programmando e ho Internet Explorer, Chrome, TweetDeck, Visual Studio 2008 (o 2010) e un'istanza locale di Sql Server Express ... tutto va per il verso giusto.

Comparativamente, avevo un dual core prima, e le cose avrebbero iniziato a strisciare con solo Visual Studio, Chrome e Sql Express in esecuzione.

È una questione di ciò che fai con la macchina. Se sei un utente esperto di video editing, modellazione 3D o programmazione con risorse significative, allora sì, vorrai il quad-core e tanta RAM.

5
Jeff Fritz

Secondo Anandtech.com :

Tutto si riduce al TDP del chip o al suo punto di progettazione termica. Più TDP è vincolato a una piattaforma, più guadagni dalla modalità Turbo di Intel. Lasciatemelo dire in un altro modo; al fine di montare quattro core in un TDP da 130 W, ciascun core deve funzionare ad una velocità di clock inferiore rispetto a se avessimo un solo core nello stesso TDP.

A TDP più alti, di solito c'è abbastanza headroom termico per far funzionare i singoli core piuttosto alti. A TDP più bassi, i produttori di CPU devono fare un compromesso tra il numero di core e la loro velocità di clock - è qui che possiamo divertirci.

Questo è tutto nel contesto di dover scegliere tra core (o thread) e core frequency.

1
Ivo Flipse

Per l'uso quotidiano e per i programmi che non sono multi-core ottimizzati, un dual-core veloce supererà un quad-core più lento.

Col passare del tempo e le app multi-threaded diventeranno la norma, i quad-core porteranno avanti.

Dal punto di vista del tuo buck, i dual-core hanno ancora un vantaggio confortevole.

1
Auxonic

Dipende. Se stai facendo cose che useranno ogni core pesantemente 4 core è meglio (editing video, rendering ecc.). La maggior parte delle persone troverà due core veloci al momento, perché non vengono scritte molte applicazioni per sfruttare appieno i 4 core

1
David Hayes

Si noti che gli ultimi processori i7 possono effettivamente aumentare la velocità di clock sui core attivi quando non tutti sono necessari; ad esempio, se si dispone di un quad-core a 2,4 GHz, ma il software richiede solo 2 core per l'esecuzione, allora può essere automaticamente aggiornato fino a 2,8 GHz (non una cifra reale, solo un esempio).

E l'ultima generazione di i7 credo possa far funzionare fino a 3 o 4 bin se sono necessari solo uno o due core. In quanto tale, potrebbe non finire per essere un compromesso tanto quanto lo è attualmente ...

1
jerryjvl

Dipende.

Così tanto.

Puoi facilmente trovare un quad-core usando solo due core. Questo in parte ha a che fare con il sistema operativo e con il design del software. Inoltre, condividono ancora tutto il resto, in particolare la memoria, il disco e i dispositivi.

Sai che il sistema operativo non si avvierà (in modo evidente) più velocemente e le pagine web non verranno scaricate più velocemente (potrebbero comunque disegnare più velocemente).

0
dlamblin

Nel tuo caso il quad-core sarebbe meglio. Ricorda, più core hai l'elaborazione più parallela che puoi fare. Quindi sul tuo dual-core potresti essere in grado di eseguire una singola app più velocemente del quad, ma il quad può eseguire 4 app più velocemente di quanto non sarai in grado di fare. Inoltre, se un'app viene scritta per elaborare in parallelo (multi-thread), l'app funzionerà meglio su un'architettura multi-core.

Questo è tutto relativo, tuttavia, poiché un quad-core in esecuzione a 100 Mhz non ha intenzione di eseguire un dual-core 4 Ghz. In generale, però, più sono i nuclei, meglio è.

0
Joseph

Dipende da cosa stai facendo e dalle capacità del tuo sistema operativo e delle tue applicazioni.

Se si dispone di un sistema operativo leggero ed è in esecuzione un'applicazione a singola CPU che può utilizzare solo un processore, due processori a velocità più elevata saranno una scelta migliore.

In caso contrario, se il sistema operativo è in grado di pianificare tutti i core in modo efficace e si utilizzano molte applicazioni o applicazioni che possono utilizzare più di un processore, il più lento quad-core si aspetta prestazioni migliori per un minore consumo energetico e quindi meno calore.

0
mas

Se stai facendo un sacco di codifica video, rendering 3d o build di codice sorgente distribuito, più core è, meglio è. Vedrai una marcata differenza di prestazioni per questi tipi di applicazioni mentre ti sposti da 1 a 2 o da 4 a 8 core.

In caso contrario, l'esecuzione di applicazioni standard non trarrà alcun vantaggio da altri core. Anche i giochi in realtà non sfrutteranno più core così tanto. IMO, stai meglio spendendo i soldi su una scheda grafica migliore.

0
Nick Haddad