it-swarm-eu.dev

I pulsanti 'Condividi questo' sono davvero efficaci?

Su molti siti Web (in particolare blog), troviamo pulsanti "condividi" come questo -> alt text.

Personalmente, non ne ho mai usato uno. Se voglio condividere qualcosa online, copio il link e lo condivido manualmente tramite SNS o IM. Altre persone affermano di usarlo, però.

Nel complesso, vale davvero la pena mettere i pulsanti "condividi" sui siti Web? Sì, di solito consumano solo una piccola quantità di spazio sullo schermo e larghezza di banda, ma ne vale la pena? Non si stanno solo aggiungendo al rumore visivo?

28
Allan Caeg

I pulsanti spingono i lettori a condividere e rendono la condivisione molto più veloce. Se hai già effettuato l'accesso a Twitter, puoi twittare un post dal mio blog con solo due clic. Se il pulsante non fosse presente, potresti non pensare nemmeno a twittare.

Sì, i pulsanti di condivisione aggiungono un po 'di rumore visivo. Lo stesso vale per ogni funzione di un sito Web. Devi decidere se ne vale la pena.

L'unico modo per scoprire il loro effetto è testare con e senza i pulsanti e vedere quanti FB/Twitter/SU/qualunque link tu abbia.

10
Bennett McElwee

Ho sperimentato sul mio blog diverse varietà. Devo ancora vederli usati in modo significativo. È uno scenario classico 90/9/1. L'1% delle persone condivide il 90% delle cose là fuori. Guidano l'uso complessivo di questo tipo di widget.

Inoltre, le persone spesso sopravvalutano il valore dei propri contenuti e pensano che le persone condivideranno le loro cose in ogni momento. Deliranti, ovviamente, ma sono anche quelli che a volte pagano le bollette.

Consiglierei di saltarli a meno che tu non abbia un traffico serio (centinaia di migliaia di visitatori a settimana).

10
Glen Lipka

Ho sperimentato il pulsante di stile AddThis, che offre dozzine di opportunità di condivisione dei servizi sociali, invece di restringerlo ai soli 2-3 servizi che sembrano favorevoli al mio tipo di contenuti. Le condivisioni erano considerevolmente più alte - circa il 65% in alcuni casi - sui pulsanti più grandi che mostravano chiaramente il social network (in questo caso, Twitter, Digg e Facebook) rispetto alla versione ultra-condensata.

Credo che parte del motivo per cui il widget AddThis non abbia lo stesso successo sia perché non si ottiene il riconoscimento del logo della manciata di social network estremamente popolari. Per noi, usando un pulsante più grande e sfruttando il riconoscimento e la popolarità di quei tre grandi abbiamo finito per darci più guadagno che dare all'utente una serie illimitata di opzioni che erano così ben nascoste, che non gli è mai venuto in mente di usarlo.

8
snipe

Dipende davvero se il contenuto è "degno di condivisione" e se le entrate sono legate alle visualizzazioni di pagina come altri hanno già detto. I numeri incrementali di collegamenti in entrata sono ok, ma solo se si dispone di un volume sufficiente.

Una cosa che vorrei offrire è anche più sulla falsariga dell'esperienza. Questi widget in genere richiedono una richiamata ai server AddThis 'o ShareThis'. Ora, questi fornitori hanno buone reti di consegna, ma quella chiamata aggiuntiva può causare un ritardo. Ho visto casi in cui il posizionamento fisico del pulsante ha causato il blocco della pagina fino al caricamento di quel controllo. L'esperienza degli utenti è stata "Condividi questo? Cosa c'è da condividere?"

Quando questo ritardo impedisce la rapida pubblicazione dei contenuti, riduce l'efficacia del widget e, ovviamente, del sito. Se lo usi, considera dove si trova nel DOM (codice HTML). Se precede il contenuto, potrebbe essere necessario convincere gli sviluppatori a memorizzarlo nella cache in modo da non rallentare il tempo di caricamento.

3
Todd Moy

Ho gestito un particolare sito "social friendly" qualche tempo fa e ho testato entrambi con il plug-in "condividi" di cui parli e con grandi digg e pulsanti deliziosi.

Ho avuto risultati molto scadenti con il plugin ma piuttosto buoni con i pulsanti grandi.

Immagino che condividere sia a molti clic di distanza, non è un gran richiamo all'azione, troppo poco, per svanire, avere troppe opzioni .. Non so davvero perché, ma non funzionano.

2
Bobby Tables

Onestamente, quando hai a che fare con un sito Web in cui le visualizzazioni di pagina sono la tua principale fonte di entrate, ogni piccolo aiuto. Come hai detto, il pulsante non occupa molto spazio o larghezza di banda, quindi non toglie molto all'esperienza dell'utente, se non del tutto.

La nostra ricerca su tasteofhome.com per quanto riguarda questi collegamenti ha mostrato che circa l'1% degli utenti ha mai cliccato su di essi (quindi la regola 90/9/1 è probabilmente accurata qui, come menzionato sopra), ma hanno fatto clic su loro. Ciò significa che hanno aggiunto al traffico per il sito in qualche modo, il che aumenta le entrate del sito. Fintanto che non li aggiungi manualmente e puoi trovare un posto visibile dove mettere il pulsante che non toglie lo stile e l'aspetto generale della pagina, allora direi che vai avanti e li usi sicuramente.

Ricorda inoltre che anche se pochissime persone usano il pulsante per condividere i tuoi contenuti, STANNO aggiungendo un altro link esterno alla tua pagina, che aiuta anche con la SEO.

2
Charles Boyung

Dipende molto dal tuo contenuto. I tuoi contenuti sono degni di condivisione? Come è arrivato qualcuno al tuo sito web? Ricevo molto traffico da Twitter/Facebook, quindi per me ha senso aggiungere un modo alle persone di twittare/condividere i miei post.

Ho sentito questo da numerose fonti che avere un widget di stumbleupon/inviare la tua pagina a stumbleupon ha aumentato notevolmente le loro visite.

2
Sushant Anand

Nella mia esperienza, il pulsante di condivisione non viene utilizzato affatto (o molto, molto poco) e penso che ci sia una buona ragione per questo:

Se gli utenti normali condividono qualcosa di solito lo fanno via e-mail, Facebook e forse Twitter. Il resto è per geek e professionisti di Internet e non hanno bisogno di un pulsante di condivisione.

Quindi il mio consiglio sarebbe: decidere quali servizi sono i più importanti e metterli sul tuo sito. Quindi ovviamente analizza le statistiche di utilizzo e rimuovi o aggiungi pulsanti.

Spero che ti aiuti, Phil

PS: Perché non posso commentare alcune risposte ...? Molto strano.

2
Phil

Preferisco questi a raccolte di molti pulsanti, in quanto nascondono disordine visivo. Un pulsante è molto più pulito di 4,5,6, ... pulsanti.

Anche se dovresti avere questi pulsanti è una domanda interessante. Mentre gli utenti seri di questi servizi probabilmente non ne hanno bisogno, è un utile promemoria che funge da prompt.

1
Philip Morton

Ci è stato chiesto di inserire un pulsante di condivisione AddThis.com su un sito destinato a bambini di età compresa tra 11 e 12 anni. Non pensavo che sarebbero stati usati affatto per essere onesti, ma ecco le statistiche dell'ultimo anno:

  • Impressioni sulla pagina: 67.882
  • AggiungiQueste condivisioni: 192
  • Clic ricevuti dalle condivisioni: 0

Quindi è stato usato, un po ', ma non ha portato un solo visitatore!

Fai di quello che vuoi!

1
Pete Williams